HOME - Cronaca
 
 
09 Aprile 2007

AAA Volontario cercasi. Partenza per l'Uganda il 20 aprile

di Redazione


La Smom, Solidarietà medico odontoiatrica nel mondo, ha la necessità di affiancare a una missione di medici che si recano periodicamente in Uganda, un odontoiatra esperto. Mario Marsiaj, medico chirurgo, segue le sorti dell'ospedale St Luke's di Angal posto nel nord ovest del paese da più di 40 anni, vi ha vissuto per molti anni sin dagli anni '60 con moglie e figli ed oggi, in pensione, vi torna per alcuni mesi l'anno.
"Ci è stato richiesto di strutturare un servizio preventivo e terapeutico di odontoiatria, che servirà un bacinio d'utenza di 300.000 persone - spiega il presidente della Smom Pino La Corte. La collega che inizialmente si era resa disponibile non può più partire, la partenza è prevista per il 20 aprile con un rientro previsto per i primi giorni di maggio."
L'obiettivo minimo della missione è la valutazione dei locali ospedalieri messi a disposizione per l'ambulatorio e verificare a Kampala la disponibilità e congruità dei costi degli acquisti da farsi, per strutturare il centro odontoiatrico.
È richiesta una esperienza adeguata agli obiettivi della missione e la conoscenza della lingua inglese. Naturalmente vi sarà un'adeguata logistica di supporto.
Per informazioni: segreteriasmom@programmastudio.it.

GdO 6, 2007

Articoli correlati

Cosa spinge un odontoiatra affermato ad affrontare l'avventura di trasferirsi in Africa per continuare a esercitare la propria attività professionale in un contesto in gran parte ignoto e...


L' associazione SMOM onlus da molti anni promuove interventi odontoiatrici preventivi e terapeutici in quattro continenti. Dal 2013 Smom sta dedicando molte delle sue risorse ad un progetto...


Nada in Serbo-Croato significa speranza ed è il nome di una ragazzina di tredici anni affetta da sindrome di Down.   Suo papà  ha guidato per cinque ore dal Montenegro,...


De sempre i dentisti, nel promuovere la salute orale, sono impegnati in attività sociali per aiutare le persone che non possono accedere alla cure.Attività, come tutte quelle legate al...


Da 20 anni il COI Cooperazione Odontoiatrica Internazionale attiva progetti per migliorare la salute orale nei paesi poveri e forma i professionisti della salute per lavorare in quelle zone.Nelle...


Altri Articoli

Ufficialmente sul sito del Ministero le “Indicazioni operative per l'attività odontoiatrica durante la fase 2 della pandemia Covid-19”


Lo prevede il Decreto Scuola approvato al Sentato. Sarà la Commissione ECM a chiarire le modalità di accesso per i liberi professionisti 


Il Sole 24 Ore quantifica il divario degli aiuti messi in campo dal governo tra professionisti ed imprese. Sopra i 50 mila euro, a parità di reddito e danno i professionisti sono dimenticati


Quali gli strumenti da adottare, quali le indicazioni. Prof. Azzolini: attraverso gli occhi il virus può infettare gli operatori


Il Decreto rilancio posticipa la scadenza prevista dal Cura Italia e consente ancora per qualche giorno di richiedere il bonus dei 600 euro per il mese di marzo


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Speciale in Evidenza


 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

COVID-19 ed odontoiatria, il punto del prof. Roberto Burioni