HOME - Cronaca
 
 
21 Settembre 2012

Fondi di previdenza Enpam e iscrizioni

Le regole dell'Ente pensionistico

di Norberto Maccagno


mattonemattone

I fondi di previdenza Enpam sono tutti a iscrizione obbligatoria e automatica.
In particolare:    

• sono iscritti al fondo di previdenza generale Quota A tutti i medici e gli odontoiatri, come conseguenza necessaria e automatica della loro iscrizione all'Albo professionale, a prescindere dalla circostanza che vi sia esercizio effettivo della professione o iscrizione presso altri fondi di previdenza parimenti obbligatori;

• sono iscritti al fondo di previdenza generale Quota B (il fondo della libera professione) i medici e gli odontoiatri che nello svolgimento di attività libero professionale producano un reddito superiore a quello già assoggettato a contribuzione presso la Quota A;

• sono iscritti ai fondi di previdenza speciali tutti i medici e gli odontoiatri che prestano la loro attività professionale in regime di convenzione con gli istituti del Servizio sanitario nazionale, comunque denominati e già subentrati agli Enti mutualistici soppressi con la legge 30 dicembre 1978 n. 833. Anche l'iscrizione ai fondi speciali è automatica, conseguendo necessariamente alla stipula delle convenzioni.

Come si contribuisce
Per la Quota A il contributo è dovuto dal mese successivo all'iscrizione all'Albo sino al mese precedente a quello di decorrenza della pensione per invalidità o al mese di compimento dell'età pensionabile, ovvero, in via facoltativa, sino al 70esimo anno di età.
I contributi minimi obbligatori sono stabiliti in misura fissa per tutti gli iscritti, suddivisi per fasce di età, e vengono annualmente indicizzati.
Per l'anno 2011 sono determinati nella seguente misura:
- 188,82 euro annui fino a 30 anni di età;

- 366,52 euro annui dal compimento dei 30 fino ai 35 anni di età;

- 687,82 euro annui dal compimento dei 35 fino ai 40 anni di età;

- 1270,26 euro annui dal compimento dei 40 fino a 65 anni di età;

- 687,82 euro annui, fino a 65 anni di età, per tutti gli iscritti ultraquarantenni ammessi alla contribuzione ridotta.

Oltre ai contributi ordinari, tutti gli iscritti sono tenuti a versare un contributo per la copertura degli oneri derivanti dall'erogazione di indennità di maternità, adozione, aborto e affidamento preadottivo, annualmente determinato con delibera del consiglio di amministrazione dell'Ente. Per il 2011 tale contributo è stato pari a 45,50 euro.

Fondo della libera professione
Alla Quota B è dovuto un contributo proporzionale al reddito libero professionale prodotto dall'iscritto nell'anno precedente quello di versamento. Il contributo è determinato nelle seguenti misure percentuali:

• 12,50% del reddito professionale netto, con esclusione delle voci connesse ad altra forma di previdenza obbligatoria, sino a un importo massimo annualmente indicizzato (53.453,27 euro con riferimento ai redditi prodotti nell'anno 2010);

• 1% sul reddito eccedente tale limite, di cui solo lo 0,50% pensionabile.

Leggi anche:
- L'Enpam aggiorna il vertice

Gdo 2012;9:4-6

Articoli correlati

Di fronte a un prolungamento della vita sempre maggiore ci si aspetta anche un aumento delle malattie parodontali. Nei pazienti anziani il concetto di arcata dentale accorciata o...

di Lara Figini


Per un certo periodo, quello dell’equo compenso per i liberi professionisti è stato un tema in agenda anche dai Sindacati odontoiatrici ed Ordine.L’obiettivo era quello di poter...

di Norberto Maccagno


AIO e ANOMeC sostengono progetto del senatore Ichino per modificare le norme sull’equo compenso, per garantire agli assicurati le cure del professionista di loro scelta


Da clinico e da docente universitario il prof. Gagliani porta il suo punto di vista sulla questione nata dopo il servizio della Gabanelli sui Fondi integrativi

di Massimo Gagliani


Il dott. Usoni si è fatto i calcoli di quanto costa trattare un paziente proveniente da un fondo. Calcoli alla mano lui, sembra, non starci dentro. Questo il suo racconto 


Altri Articoli

Sinergia Associazione Italiana Odontoiatri-Tokuyama: i soci riceveranno un "Welcome kit" fino al 30 aprile


Il prof. Gagliani pone l'attenzione su di una ricerca che evidenza come la scienza dei materiali e l’intelligenza artificiale possa contribuire a rendere l’ambiente poco ospitale per i virus

di Massimo Gagliani


L’Ordinanza del Generale Figliulo con le nuove priorità di vaccinazione potrebbe coinvolgere anche tutte le figure presenti in studio. Per l’ANTLO, anche gli odontotecnici  


Il mercato chiederà meno vendita diretta e più assistenza e consulenza, ipotizza Maurizio Quaranta (ADDE) evidenziando la difficoltà per i depositi di trovare un ricambio generazionale qualificato


Definiti tutti i presidenti delle Commissioni Albo Odontoiatri provinciali: 24 quelli che hanno cambiato la guida, 6 le donne


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

Come spiegare gli interventi odontoiatrici al paziente