HOME - Cronaca
 
 
15 Settembre 2007

Expodental si rinnova

di Eliana Tosoni


La fiera delle attrezzature e dei materiali dentari, che apre i battenti a Fieramilanocity dal 3 al 6 ottobre, festeggia l’invidiabile traguardo del 35° anno con una ventata di novità: diventa sia momento di approfondimento scientifico sia luogo e occasione d’incontro tra il mondo del dentale e il cittadino-paziente. La nuova, ambiziosa veste di Expodental si propone, infatti, proprio dall’edizione 2007, di identificarsi non solo con lo spazio espositivo, ma anche con una serie di iniziative culturali e di informazione rivolte agli “addetti ai lavori” e al pubblico.
Tre sono le iniziative che affiancheranno la mostra merceologica: l’Open Day dal dentista, dedicato agli studenti, ai loro insegnanti e genitori i quali, nei padiglioni di Expodental, potranno conoscere, lungo un percorso guidato, tutti i segreti di uno studio dentistico; l’Oral Cancer Day, che si giova del patrocinio del Ministero della Salute: la giornata del 5 ottobre, aperta agli odontoiatri e agli igienisti dentali, sarà dedicata al cancro orale, che occupa l’ottavo posto tra le manifestazioni tumorali che colpiscono la popolazione mondiale, sarà, altresì, l’occasione per illustrare i primi dati della sperimentazione del test salivare condotta presso la comunità di San Patrignano; infine, un congresso (cui seguirà una tavola rotonda) organizzato da Andi Lombardia nei giorni 5 e 6 ottobre dal titolo "Viaggio al centro del prezioso ruolo clinico dell'odontoiatra", il cui scopo è rivalutare il ruolo di questo professionista della salute, soprattutto in merito alla prevenzione delle lesioni precancerose e delle neoplasie conclamate del cavo orale. Il congresso prevede anche una sessione per gli assistenti dentali.
Il new deal di Expodental sancisce una piena unità di intenti e obiettivi tra Andi (Associazione nazionale dentisti italiani) e Unidi (Unione nazionale industrie dentarie italiane), d’accordo entrambe nell’orientare l’attenzione sul cittadino-paziente e, quindi, sulle tecnologie che l’industria mette a disposizione della professione.
Quest’anno gli espositori saranno circa 400 ed è attesa un’affluenza di oltre 20mila visitatori provenienti da 80 Paesi del mondo. Un manifestazione tra le più importanti del settore che si sviluppa su 25.000 mq di superficie su cui si distribuiscono le aziende espositrici.

Allegato: Guida alla fiera in formato pdf (1, 86 Mb)

GdO 2007; 12

Articoli correlati

Il fumo è il principale fattore di rischio per molte malattie degenerative croniche, in particolare respiratorie e cardiovascolari, ma molti effetti avversi si verificano nei fumatori cronici...


Fondazione ANDI e Società Italiana di Patologia e Medicina Orale hanno lanciato una App che offre la possibilità di conoscere con un Click i Centri di Sanità Pubblica e...


Salute orale, cure dentali, igiene della bocca e associazioni con il rischio di cancro del tratto aerodigestivo superiore: sono questi i punti indagati a fondo da uno studio multicentrico europeo,...


Altri Articoli

ANDI in collaborazione con AIO, CAO, Fondazione ANDI, diffonde una guida pratica per odontoiatri e personale di studio condivise con il Ministero della Salute


Le misure da adottare in studio, la gestione dei pazienti, la comunicazione anche attraverso i social. Questa l’esperienza del presidente CAO Reggio Emilia Fulvio Curti


Le ordinanze a causa del coronavirus hanno costretto il SIASO e rimandar eil Congresso Nazionale programmato sabato 29 febbraio a Milano


Il past president UNIDI guiderà l’International Dental Manufacturer Association. Guarda la video intervista


Il Ministero ha rilasciato una circolare con alcuni chiarimenti sul COVID-19. Tra le indicazioni anche quelli su pulizia ambienti sanitari e non sanitari e le misure preventive


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

Nuove norme su Direttore sanitario e Autorizzazioni