HOME - Cronaca
 
 
01 Ottobre 2007

Expodental 2007 - ANDI presenta l'Oral Cancer Day


Come prevenire il tumore del cavo orale

L’Andi (Associazione Nazionale Dentisti Italiani) – la maggiore associazione degli odontoiatri con oltre 21 mila iscritti –lancia la sfida al tumore del cavo orale e della bocca cercando di sensibilizzare cittadini e istituzioni con visite di controllo gratuite durante il 27° Mese della prevenzione dentale (ottobre) in collaborazione con Mentadent. Ufficialmente l’Oral Cancer Day, che gode del patrocinio del ministero della Salute, si svolgerà il 10 ottobre 2007: sarà una giornata dedicata alla sensibilizzazione del problema con iniziative ed eventi rivolti ai cittadini. In particolare saranno evidenziati i fattori di rischio e gli stili di vita che possono favorire l’insorgere della malattia, si cercherà di spiegare come la prevenzione e frequenti visite di controllo per i soggetti a rischio siano l’unico strumento in grado di combattere questa neoplasia che può interessare gengive, lingua e tessuti molli della bocca e che è l’ottava forma tumorale più diffusa al mondo secondo i dati dell’Oms (Organizzazione Mondiale della Sanità). Grazie alla diagnosi precoce, infatti, è possibile garantire la sopravvivenza dell’80 per cento di chi ne è colpito, consentendo inoltre interventi terapeutici poco invasivi.
I fattori di rischio principali sono il fumo e l’abuso di bevande alcoliche e superalcoliche: l’associazione di questi due fattori espone al rischio di ammalarsi oltre 20 volte di più rispetto a un non fumatore-bevitore.

L’Oral Cancer Day sarà dunque presentato venerdì 5 ottobre alle ore 10 nell’ambito della 35° edizione dell’International Expodental. Interverranno il presidente dell’ANDI nonché membro del Consiglio Superiore di Sanità, dottor Roberto Callioni, il segretario culturale dell’ANDI, dottor Nicola Esposito, il professor Silvio Abati dell’università di Milano, che si soffermerà sui tumori del cavo orale, il dottor Vittorio Zavaglia, dell’ospedale “Umberto I” di Ancona, che terrà la relazione sul tema “Cinque regole per prevenire i tumori del cavo orale”, il presidente della Fondazione ANDI, dottor Marco Landi, con la relazione sul tema “Uno screening sulla ricerca del papilloma virus attraverso la saliva”, il responsabile del Centro odontoiatrico della Comunità di San Patrignano, dottor Davide Pugliesi, e il professor Vincenzo Piras dell’università di Cagliari.

Con l’occasione saranno presentati alla stampa i risultati della sperimentazione del test salivare per l’individuazione del papilloma virus, sperimentazione (prima del genere) coordinata dalla Fondazione ANDI onlus ed effettuata sui 1800 ospiti della Comunità di San Patrignano. Saranno presenti personaggi dello spettacolo e dello sport,
sensibili ai temi della prevenzione e della lotta ai tumori, che si soffermeranno sui rischi di uno stile di vita non corretto e sulla necessità di periodici controlli.

“L’Oral Cancer Day prevede che i dentisti volontari dell’ANDI effettuino visite di controllo gratuite per la diagnosi di queste
neoplasie - spiega Marco Landi, presidente della Fondazione ANDI - diagnosi facilmente eseguibile, poiché è sufficiente l’ispezione di cinque minuti della mucosa orale durante la quale si valuta se c’è la presenza o meno di lesioni e, nel caso di lesioni sospette, si può consigliare al paziente di rivolgersi a centri di riferimento per indagini più approfondite, che possono essere sia le Asl territoriali che le cliniche universitarie."

Redazione

Articoli correlati

Fino all’8 giugno visite di controllo gratuite e screening presso gli studi dentistici ANDI


Torna domani sabato 13 maggio, per l'undicesima volta l'Oral Cander Day, evento organizzato da Fondazione ANDI Onus quest'anno in sinergia con CAO Nazionale, COI AIOG - Cenacolo Odontostomatologico...


Torna sabato 21 maggio nelle principali piazze d'Italia l'Oral Cancer Day, l'appuntamento con la tutela della salute del cittadino e la prevenzione del tumore del cavo orale organizzato da Fondazione...


Giulia Ottaviani e Margherita Gobbo

Due merit award da parte della Fondazione "Conquer cancer" della American society of clinical oncology (Asco): i prestigiosi riconoscimenti sono stati assegnati negli Stati Uniti a due giovani...


Altri Articoli

Marin (ANTLO): ognuno a caldeggiare le proprie necessità, perché non si è fatto fronte comune? Davanti alla salute, misero rivendicare distinguo sindacali


Classificazione, rapporto con i pazienti e come le nuove tecnologie possono aiutare la cura, sono tra gli argomenti affrontati nel video incontro con la dott.ssa Morena Petrini


AIO chiama i tavoli ministeriali: ‘’fare presto con la legge’’. Odontoiatri a rischio convenzionamento con ASL


Intanto il ritardo delle consegne delle nuove dosi sta rallentando la somministrazione anche nelle Regioni che avevano inserito gli odontoiatri tra i prioritari


Dalle anticipazioni del Ministro Gualtieri, i possibili aiuti anche per i professionisti iscritti all’Ordine contenuti nel prossimo Decreto 


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

La professoressa Antonella Polimeni si racconta