HOME - Cronaca
 
 
21 Ottobre 2013

Abusivo condannato a tre mesi di reclusione. Però capita in Canada

L'Ordine, come parte lesa, riceverà 120 mila euro di risarcimento

La Corte Suprema della British Columbia, Stato Canadese sulla costa del Pacifico, ha condannato in contumacia a 3 mesi di reclusione un falso dentista a seguito di una denuncia di un paziente.

L'accusa per il finto dentista è quella di aver esercitato l'odontoiatria senza la laurea e curando centinaia di persone a Burnaby, città di 230mila abitanti nell'area metropolitana di Vancouver.     Lo studio, raccontano le cronache locali, situato nell'abitazione del condannato non aveva nessun dispositivo per il controllo delle infezioni.  Il finto dentista è riuscito a sfuggire all'arresto ed è attualmente ricercato.  

Il Dr. Jerome Marburg, presidente dell' Ordine degli Odontoiatri della British Columbia ha dichiarato che "la condanna a tre mesi di reclusione indica la gravità del fatto.  L'Ordine non chiuderà il caso fino a quando il finto dentista non verrà assicurato alla giustizia". 

Il giudice ha anche  condannato l'abusivo a risarcire l'Ordine con 120mila euro di sanzione.

Da sottolineare come le cronache, nel raccontare la vicenda, sottolineassero come il fenomeno dell'abusivismo odontoiatrico sia da tenere sotto controllo indicando in 20 gli abusivi scoperti in Canada in un anno.


A cura di Davis Cussotto, odontoiatra libero professionista Twitter@DavisCussotto

Articoli correlati

Prima applicazione della nuova norma sull’abusivismo sanitario. D’Agostino (CAO): Legge Lorenzin si dimostra strumento efficacie


Sotto la lente del NAS l’attività svolta in una Srl odontoiatrica. Attrezzatura sequestrata e attività sospesa 


Finto dentista multato anche per non aver rispettato le norma anti Covid, ora al vaglio la situazione fiscale


Lo studio nei Quartieri Spagnoli era in pessime condizioni igienico sanitarie, denunciato il finto dentista


Altri Articoli

Nella classifica della tipologia di notizie più lette su Odontoiatria33, quelle ordinistiche quasi mai arrivano ai primi posti: salvo non trattino di procedimenti disciplinari e...


Prof. Lior Shapira, presidente dell’European Federation of Periodontology: “La cura orale dovrebbe far parte delle raccomandazioni sanitarie per ridurre il rischio di gravi esiti legati al...


Indagine SIdP conferma: i protocolli adottati anti Covid sono efficaci, meno dell’1% il tasso di contagio. L’odontoiatra informato si sente più sicuro sul luogo di lavoro


E’ la nostra identità digitale pubblica. Ecco come richiederlo e quali sono i provider che lo forniscono gratuitamente


Il Segretario Sindacale AIO Roma interviene su alcuni servizi che si offrono di procurare clienti allo studio odontoiatrico


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

L’odontoiatria protesica oggi: il punto di vista della neo presidente AIOP