HOME - Cronaca
 
 
31 Ottobre 2013

Turbina portatile prodotta in USA: una bufala. Ci casca anche la CAO che chiede all'AGCOM ed al Ministero della Salute di intervenire

Un'operazione di marketing per promuovere una polizza per le cure odontoiatriche

Qualche giorno fa avevamo postato sulla pagina Facebook di Odontoiatria33 il link di una azienda statunitense che produce una turbina portatile a batteria, simile ad uno spazzolino elettrico.

Un prodotto proposto come alternativa al caro dentista utile per fare piccole cure fai da te.
Sul sito del prodotto, ma anche su Youtube, alcuni video -molto ben fatti e realistici- mostrato, con tanto di rumore della turbina, un genitore che trapana il dente del proprio figlio disteso sul divano di casa.

Un sito internet illustra tutti i dettagli del prodotto offrendolo a 199 dollari. Pubblicati anche molti commenti positivi ed l'approvazione dalla (insistete) Global Dental Association .
Però se si prova ad ordinarlo al posto del modulo per la richiesta compare la promozione ad una polizza per le cure odontoiatriche.

Il trapano DentDrill aveva creato non poche polemiche in tutto il mondo; sulla pagina Facebook del prodotto molte le critiche postate, alcune anche in italiano.

Ma la turbina portatile non esiste, sempre sulla pagina Facebook da lunedì scorso un post dell'azienda che ha promosso sito e pagina svela lo scherzo realizzato allo scopo di promuovere una polizza assicurativa per le cure odontoiatriche a basso costo.

Uno scherzo ben congegnato che ha tratto d'inganno molti. Persino la CAO Nazionale nei giorni scorsi ha scritto all'AGOCOM ed al dott. Giovanni Leonardi -Direttore Generale delle Risorse Umane e Professioni Sanitarie del Ministero della Salute- chiedendo di oscurare il sito ed il messaggio pubblicitario veicolato attraverso Youtube, evidenziando che il prodotto violava l'art. 348 del CP.

Peraltro il DentiDrill, fosse stato un prodotto reale, non poteva essere venduto in Europa visto che non aveva la marcatura CE, necessaria per tutti i dispositivi medici o elettromedicali commercializzati.

Articoli correlati

Nel ricordo dei presidenti CAO scomparsi la prima Assemblea CAO dopo il lockdown. Uno sguardo a cosa è successo e le questioni in agenza, partendo da StP e ''Avvio della professione'' 


Un webinar organizzato dalla CAO di Varese ha analizzato il periodo di pandemia attraverso sondaggi effettuati su dentisti europei, lombardi e della provincia di Trento. Riguarda l’intero evento


CAO, ANDI, ANTLO, SNO/CNA, Confartigianato concordano un documento comune per dare indicazioni sui passaggi operativi che lo studio odontoiatrico e il laboratorio odontotecnico devono condividere


Confermate le anticipazioni: circa cento posti in più rispetto allo scorso anno. Aumenta anche il numero degli atenei che salgono a 37  


Dopo la circolare della Regione Lazio su STP, chiesta anche una revisione dell’attribuzione dei codici ATECO per le società odontoiatriche 


Altri Articoli

Straumann Group, azienda leader nel settore odontoiatrico, annuncia la nomina di Davide Marchini in qualità di General Manager e Amministratore Delegato di Straumann Group...


Obiettivo primario: fornire risposte significative ed efficaci ai diversi fabbisogni di sviluppo dei contesti e delle professionalità che operano all’interno dello studio odontoiatrico


Nel ricordo dei presidenti CAO scomparsi la prima Assemblea CAO dopo il lockdown. Uno sguardo a cosa è successo e le questioni in agenza, partendo da StP e ''Avvio della professione'' 


Le novità introdotte dai chiarimenti della Regione Lazio sulle Società Tra Professionisti spiegate dal presidente Pollifrone. Ecco cosa cambia


Dopo il DiDomenica della scorsa settimana in cui chiedevo una mano per fare alcune riflessioni sul primo passo per diventare dentisti, iscriversi al Corso di laurea, in questo affrontiamo...

di Norberto Maccagno


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Speciale in Evidenza


 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

Nuove tecnologie in studio? Le omaggia IDI EVOLUTION