HOME - Cronaca
 
 
25 Novembre 2013

Pierluigi Delogu confermato alla presidenza AIO

Ecco il nuovo gruppo dirigente

Fine settimana intenso per i delegati dell'AIO che hanno partecipato al 3° Congresso Politico dal titolo "L'odontoiatra a KM Zero", culminato con l'elezione del nuovo direttivo nazionale.

Delegati che hanno confermato alla carica di presidente nazionale Pierluigi Delogu ed il tesoriere Enrico Lai. Nuovo invece il vicepresidente nazionale, Fausto Fiorile, come nuovo è il segretario nazionale, Raffaele Sodano, e il segretario culturale Marzia Segù.
Assemblea che ha anche rinnovato il Consiglio di presidenza e gli altri organismi associativi

Consiglieri  di presidenza:
Salvatore Caggiula, Maurizio Capuano, Fulvio Gennaro, Graziano Langone, Michelangelo Marino, Gaetano Memeo, Denis Poletto, Mauro Sanalitro

Probiviri effettivi:
Laura Pittau (Presidente), Stefano Colasanto, Generoso Del Piano, Marcello Masala , Guido Ranieri

Probiviri supplenti:
Antonio Lauretti, Sebastiano Rosa

Revisori dei conti:
Francesca Ambrogio, Vincenzo Macrì, Pierluigi Martini

Articoli correlati

I sindacati bocciano la decisione di rimborsare solo il 15% delle spese per sanificazione e DPI e sollecitano modifiche in Parlamento


Savini: “evitano il peggio. Grazie al lavoro di AIO ed ANDI state cassate norme che altrimenti avrebbero imposto adempimenti gravosi agli Odontoiatri”


Fiorile: confermate le posizioni di AIO, adesso via dal Registro delle imprese le altre società odontoiatriche


Il dott. Sodano ringrazia i suoi elettori, commenta le elezioni e anticipa: attorno a voi mi piacerebbe iniziare un ragionamento, un percorso


Delogu: nessuna intenzione denigratoria verso la figura del dottor Prada che stimo per la sua condotta consuetamente specchiata e ineccepibile. Bene chiarezza fatta


Altri Articoli

In pieno svolgimento il 27° Congresso Nazionale del Collegio dei Docenti Universitari online. Caricati i video di nuovi simposi ed approfondimenti


L’uso prolungato delle mascherine comporterebbe, indirettamente, problemi a gengive e denti. Ecco cosa spiegare ai propri pazienti per rimediare


La sede FNOMCeO illuminata in ricordo dei medici ed odontoiatri italiani deceduti durante l’emergenza Covid-19


I liberi professionisti devono indicare il reddito annuo conseguito nel 2019. Le Società devono versare lo 0,5% del fatturato, oltre 4milioni di euro quanto versato lo scorso anno


Lavorava senza laurea in uno studio sconosciuto all’Autorità sanitaria e senza autorizzazione. Denunciato


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Speciale in Evidenza


 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

Paziente o cliente, il punto di vista del dentista e del u201cconsumatoreu201d