HOME - Cronaca
 
 
20 Giugno 2008

Approvati il nomenclatore e il progetto prevenzione


A Roma la Commissione odontoiatri ha varato il programma di prevenzione del tumore del cavo orale e, ai fini della trasparenza, il nomenclatore professionale.
Il tutto si è svolto alla presenza del Ministro per l'attuazione del programma, Gianfranco Rotondi, oltre che di rappresentanti del ministero della Salute, dei rappresentanti dei NAS (nuclei Anti-sofisticazione dei carabinieri).

"I rischi per la Salute e gli esiti mortali di questa patologia del cavo orale" ha dichiarato Giuseppe Renzo, presidente della Commissione Albo Odontoiatri - dimostrano che l'esercizio abusivo della professione, e la mancata attenzione alla prevenzione di patologie gravissime, come quella del cavo orale, devono trovare come risposta professionalità, mezzi e strumenti per scongiurarne gli esiti. Gli odontoiatri istituzionali riuniti, in collaborazione con le società scientifiche e l'università, presenti con i loro rappresentanti a questa due giorni, formeranno una rete di rilevazione per fornire prevenzione e assistenza a tutti i cittadini che ritenessero di averne necessità".

"Staremo al fianco del mondo delle professioni, e quindi degli odontoiatri italiani" continua il ministro per l'Attuazione del programma, dimostrando di conoscere le problematiche più attuali dei dentisti; ha inoltre garantito un impegno personale sui temi della lotta all'abusivismo, della modifica di alcune norme fiscali e dell'alleggerimento della burocrazia.

Renzo ha così concluso: "ringrazio il ministro per l'attuazione del programma, Gianfranco Rotondi che, nel portare il saluto del governo, ha chiesto all'istituzione ordinistica odontoiatrica la massima disponibilità a collaborare con il governo stesso, riconoscendo nell'ordine unico riferimento etico oltre che concreto".

 

Redazione

Articoli correlati

“Ci tassano anche l’aria”. Novembre è da sempre il mese più adatto per questo detto, soprattutto per gli autonomi alle prese con le rate dei pagamenti delle tasse e tra qualche giorno con...

di Norberto Maccagno


Positivo il giudizio del presidente Anelli sulla manovra in tema di sanità in particolare verso quelli che tendono a modificare stili di vita dannosi alla salute 


Sul banco degli imputati lo zucchero. I consigli del SIOI da dare ai pazienti genitori per sensibilizzarli verso una alimentazione sana dei propri figli


O33inchieste     14 Novembre 2019

Tassa sullo zucchero e salute orale

Mappa dei Paesi in cui la tassa è stata o non è stata attivata

Sono oltre 50 i Paesi che hanno introdotto una healty tax  per disincentivare i consumi di zucchero ed in molti casi i risultati sono positivi

di Davis Cussotto


In Italia 3,7 milioni di diabetici ma uno su tre non sa di averlo, SIdP ricorda le correlazioni odontoiatriche


Altri Articoli

La proposta 5 Stelle contenuta tra gli emendamenti alla Manovra. Sen. Endrizzi: compatibile con la legge di Bilancio, le SrL odontoiatriche comportano perdite erariali rispetto a StP 


A Pescara un ex (vero dentista), all’Aquila due odontotecnici ed un odontoiatra


Un regolamento, in fase di realizzazione, definirà le regole per iscriversi. Pollifrone (CAO Roma): “l’obiettivo è quello di tutelare sempre la salute dei cittadini”


Il presidente CAO di Cuneo commenta i dati illustrati durante il convengo EDRA e sostiene che battersi per una modalità di esercizio omogenea serve per tutelare la salute dei cittadini da chi punta...


Un sistema matematico che trasforma una richiesta iniziale in una risposta finale coerente ed efficacie nella chirurgia guidata


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi