HOME - Cronaca
 
 
20 Febbraio 2014

Fluoro sui dentini da latte appena nati. I consigli ADA sulla prevenzione grazie alle nuove linee guida


Il comitato scientifico dell' ADA (American Dental Association) ha aggiornato in questi giorni le linee guida sulla prevenzione della carie nella primissima infanzia e consiglia di utilizzare una pasta dentifricia la fluoro sul primo dentino da latte appena erotto.

I genitori devono iniziare a pulire il dentino da latte appena nato con una porzione di dentifricio al fluoro grande come un chicco di riso, utilizzando un dito con guanto o una garzina e sfregare tutte le superfici del dente.

Secondo l'ADA, utilizzare precocemente la pasta dentifricia al fluoro offre una buona protezione contro il rischio di carie senza gli effetti collaterali della fluorosi che possono realizzarsi come effetto collaterale delle compressine di fluoro prese per bocca.
Edmond L. Truelove , DDS a capo  del Comitato Scientifico ADA dichiara che da 50 anni la sua associazione raccomanda di utilizzare il dentifricio al fluoro a pazienti di tutte le età, nonostante questo il 25 % dei bambini al primo anno di scuola materna presentano almeno una lesione in bocca. 

Diventa quindi molto importante dare informazioni precise ai genitori agli educatori e agli operatori sanitari.

La carie è la malattia cronica più diffusa nell'infanzia ed è in aumento in Usa.
In Italia l'incidenza della  patologia è simile; secondo il dati del recente congresso SIOI (Società Italiana di Odontoiatria Infantile) negli ultimi cinque anni la carie ha colpito il 22 % i bambini sotto i 4 anni, e il 43 i ragazzi sotto i 12 anni.

A cura di: Davis Cussotto, odontoiatra libero professionista Twitter@DvisCussotto

Articoli correlati

La pellicola da articolazione TrollFoil nelle versioni da 8 e 4,5 micron lascia tracce precise su qualsiasi superficie


I trattamenti endodontici vantano ormai successi prevedibili. Talvolta però può verificarsi un fallimento come conseguenza di un’infezione persistente o di una...

di Lara Figini


In ambito odontoiatrico-chirurgico sono state proposte diverse tecniche per risolvere il problema della grave atrofia mascellare, come il rialzo del seno mascellare, la...

di Lara Figini


Fra le principali richieste dell'Associazione: protezione legale e miglioramento al programma di protezione dei compensi


Intanto il National Academies of Science, Engineering and Medicine indica i dentisti tra le categorie da vaccinare come prioritarie


Altri Articoli

La denuncia arriva dal Congresso SIdP di Rimini. Spese che si possono ridurre con una più attenta gestione della propria igiene orale e regolari visite di controllo


Magenga (SIASO): il Contratto Collettivo Nazionale Studi Professionali è estremamente chiaro, lo stipendio deve essere corrisposto anche se lo studio è chiuso


SUSO ed il Reparto di Ortognatodonzia della Dental School Lingotto di Torino hanno dedicato un ricordo alla figura di uno dei loro fondatori


Interventi per le famiglie ma anche per imprese e studi professionali con utenze a bassa tensione. Ridotti alcuni oneri di sistema e l'iva per il gas


“Chirurgia parodontale plastica e rigenerativa” di Daniele Cardaropoli raccoglie in maniera organica le conoscenze più attuali in tema di chirurgia parodontale. Domani...


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 

Annunci


CERCO
OFFRO
24 Settembre 2021
Cerco odontoiatra
23 Settembre 2021
Cerco odontoiatra
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

ECM: abbiamo fatto il punto con Alessandro Nisio