HOME - Cronaca
 
 
17 Marzo 2014

Partono i controlli sugli eventi ECM. I provider saranno più 'severi'


Da oggi sarà più difficile ottenere i crediti formativi ECM arrivando in ritardo, uscendo prima della fine del corso o, peggio ancora, sentire il relatore che indica con esattezza le risposte da scrivere sul questionario di valutazione dell'evento.

Il rischio, per il provider che organizza l'evento e permette queste "deroghe", è vedersi revocata la possibilità di organizzare eventi che rilasciano crediti ECM.
Partono infatti i controlli sugli eventi formativi da parte di un gruppo di esperti che hanno  risposto al bando attivato qualche mese fa dalla Commissione Nazionale ECM per reclutare professionisti delle varie branche della medicina disposti a verificare gli eventi formativi direttamente sul territorio per conto dell'Osservatorio Nazionale.

"Abbiamo ricevuto oltre 150 domande", ci ha detto il Segretario della FNMCeO e membro della Commissione nazionale ECM Luigi Conte.

"Dopo un periodo di formazione ora sono pronti ad operare sul campo per verificare i requisiti dei provider e che l'evento formativo rispetti quanto indicato dal programma ECM".
Questo, conclude Conte "a tutela della qualità dell'aggiornamento del professionista".

Articoli correlati

Attivato per tutti gli iscritti medici ed odontoiatri. Intanto FNOMCeO annuncia che le criticità legate alla banca dati Co.Ge.APS, saranno risolte al più presto


Il presidente Alessandro Nisio fa il punto ed indica novità e opportunità per i professionisti della salute in tema di ECM. Tra queste l’attivazione del Dossier di Gruppo per tutti gli iscritti...


Una delibera della Commissione Nazionale ECM detta le regole per gli iscritti ai nuovi Ordini. Per gli Igienisti nasce il caso del “pregresso”


L’Ordine di Bergamo attiva il primo Dossier di Gruppo per odontoiatri, il presidente CAO Stefano Almini ci spiega come funziona ed i vantaggi abbinati alla adesione


Una delibera Agenza riduce il numero di crediti per i professionisti coliti dai terremoti, ecco le altre possibilità di riduzione o di esonero per i crediti ECM


Altri Articoli

Dopo l’Europa il Gruppo Editoriale EDRA sbarca negli Stati Uniti e lo fa puntando su due settori strategici come la veterinaria e l’odontoiatria


Al 38° Congresso AIOP si è approfondito il tema “dell’umanizzazione” della protesi e dei pazienti fragili. Guarda la Tavola rotonda organizzata sul tema


Dopo la presentazione del Manuale di Odontoiatria Speciale, dal suo 20° Congresso la SIOH punta alla formazione e sensibilizzazione dell’odontoiatra verso un’odontoiatria a misura dei pazienti...


Dagli USA un’analisi di come e quali applicazioni digitali interesseranno il settore odontoiatrico nel futuro, e non solo per realizzare protesi o curare denti

di Davis Cussotto


Pubblicato in GU il Decreto con la norma che obbliga anche gli igienisti dentali all’invio dei dati al Sistema Tessera Sanitaria delle fatture emesse nei confronti dei pazienti. Ecco le modalità


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi