HOME - Cronaca
 
 
14 Aprile 2014

Il pedodontista a fianco dell'ortodontista per una visione totale della salute orale del paziente. L'appello da SIDO che punta sulla formazione degli operatori


Una stretta collaborazione tra pedodontista e l'ortodontista, al fine di poter così ottenere una visione totale della salute orale del piccolo paziente è l'appello lanciato dell'International Spring Meeting intitolato "Ortodonzia Intercettiva o Early Treatment", tenutosi a Torino sotto la guida SIDO.

Per evitare l'insorgere di patologie, quali una non corretta posizione dei denti e un'errata chiusura delle arcate dentali, hanno ricordato gli esperti, il pedodontista infatti è già in grado di effettuare precocemente, e quindi già in dentizione decidua o mista, interventi di ortodonzia intercettiva, individuando per tempo le abitudini viziate, come la suzione del dito o l'eccessivo uso del ciuccio e prevenendo attraverso l'uso di apparecchiature funzionali la formazione della malocclusione dentaria.

"Da pedodontista e ortodontista non posso che promuovere l'importanza di una stretta collaborazione tra le due figure - afferma il prof. Giuseppe Marzo (nella foto), ex Presidente della SIOI (Società Italiana Odontoiatria Infantile) e Direttore della Scuola di Specializzazione in Ortognatodonzia dell'Università dell'Aquila - Ritengo certamente necessario questo approccio multidisciplinare integrato, al fine di assicurare un'occlusione stabile, funzionale e armonica. Ed è questo uno degli obiettivi e dei temi che la Società Italiana di Odontoiatria Infantile porta avanti sia per quanto riguarda la formazione che l'aggiornamento scientifico dei Soci".

Per attuare un processo di prevenzione efficace, è però fondamentale il coinvolgimento di più specialisti: i pediatri, che devono necessariamente avere le giuste competenze per eseguire uno screening di massa, e gli otorini, poiché la diagnosi di un problema di tipo respiratorio può facilmente contribuire all'insorgere di una cattiva occlusione dentaria.
Anche da queste considerazioni la scelta della SIDO di attivare un programma culturale molto articolato che dimostra l'attenzione ai temi della prevenzione e della diagnosi precoce delle malattie del cavo orale. 

"È fondamentale e lo è ancor di più in questo momento di crisi economica - afferma la Presidente della SIOI, prof.ssa Raffaella Docimo (nella foto) - rafforzare e integrare i percorsi di prevenzione, promuovendo protocolli di diagnosi precoce a largo raggio, al fine di evitare complicanze o trattamenti successivi più impegnativi sul piano clinico ed economico".

Articoli correlati

Il programma di intenti del prossimo presidente SIDO prof. Giuliano Maino che scrive agli ortodontisti italiani


La sedazione cosciente viene utilizzata in odontoiatria pediatrica per ridurre l’ansia nei bambini e migliorare i risultati del trattamento. Sia il protossido di azoto-ossigeno...

di Alessandra Abbà


Oltre alla clinica anche il cambio di consegne alla presidenza e le elezioni di chi guiderà SIDO dal 2023 


Da giovedì a Roma il Congresso numero 50 della Società Italiana di Ortodonzia. Guarda il video di presentazione dell’evento


Altri Articoli

Nessuna norma per l’odontoiatria ma vengono approvati due Ordini del Giorno, quello proposto dall’On. Nevi che impegna il Governo a prorogare la prima scadenza del DPCM sul profilo ASO e quello...


Importante celebrazione per ricordare da dove si era partiti, la strada fatta, i successi ottenuti, gli obiettivi futuri ed omaggiare il suo padre fondatore: Giulio Preti 


O33Cronaca     20 Febbraio 2020

Accordo tra Primo Group e CareDent

Nasce un Gruppo con 150 studi odontoaitrici. Accordo nato grazie alla sottoscrizione di Aksìa Group SGR, tramite il fondo Aksìa Capital V, del prestito obbligazionario convertibile emesso da...


Stretta sulle procedure per utilizzare in compensazione i crediti tributari. Ecco cosa prevede la norma e i consigli dei consulente fiscale AIO


Storica sentenza di un tribunale australiano nei confronti di un anonimo paziente che invitava a stare alla larga da uno studio dentistico. Google dovrà fornire le generalità


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

Nuove norme su Direttore sanitario e Autorizzazioni