HOME - Cronaca
 
 
11 Settembre 2014

Aiutare i cittadini in difficoltà è un dovere deontologico. Renzo (CAO): beneficenza e solidarietà rifuggono dalla pubblicità


De sempre i dentisti, nel promuovere la salute orale, sono impegnati in attività sociali per aiutare le persone che non possono accedere alla cure.
Attività, come tutte quelle legate al volontariato, che vengono esercitate e promosse dal singolo secondo la sua natura e la propria sensibilità. Alcuni lo fanno nell'ombra e senza clamori, altri ritengono giusto cercare di fare conoscere alle persone in difficoltà le iniziative attivate dal proprio studio attraverso i media.

E proprio questo voler informare non è sempre ben visto dai colleghi.

Sul tema interviene in presidente CAO Giuseppe Renzo commentando l'iniziativa di un dentista di Grosseto che recentemente ha promosso, mezzo stampa, visite gratuite verso i ragazzi fino a 14 anni. Ma negli stessi giorni la stampa locale ha promosso iniziative simili di altri studi odontoiatrici in Italia.

"La necessità di farsi carico di situazioni di disagio economico e sociale -scrive il presidente CAO sul sito della FNOMCeO- è del resto dovere deontologico che è stato anche riconfermato in occasione dell'ultima stesura del Codice di Deontologia medica".
Necessità di attivare iniziative sociali ribadite anche dalla stessa CAO nel documento presentato nel 2012 alla Presidenza della Repubblica in cui veniva sottolineato come il volontariato deve "costituisce un punto di riferimento ed un impulso per tutti gli odontoiatri a dedicare una parte della loro attività professionale all'assistenza disinteressata alle categorie disagiate".

"È evidente -ricorda Renzo- che l'attuale, ben nota, crisi economica che sta investendo la nostra società rende sempre più indispensabili risposte di solidarietà dirette a far fronte in primo luogo alla tutela della salute delle persone".
E gli italiani "nel silenzio e senza dare risalto alle loro iniziative", ricorda il presidente CAO si preoccupano di aiutare i più deboli e coloro che non hanno possibilità di accedere alle cure odontoiatriche.

Presidente CAO che vuole puntualizzare, però, "la vera beneficenza e il meritorio volontariato, per loro natura rifuggono dalla pubblicità e hanno tanto più valore quanto più si svolgono nella riservatezza della coscienza dei loro promotori".

A questo link l'intervento integrale del presidente Renzo

Articoli correlati

Prima riunione già operativa, l’obiettivo è cercare di capire come riuscire a rimodulare il sistema: revisione o riforma? Il commendo del presidente Nisio


Nell’ultima riunione della Fedcar il punto su il riconoscimento dei diplomi, l'ingresso dei capitali nella professione, la situazione dei giovani, l lauree estere ed altro ancora. Il Report del...


Poco più di 62 mila il numero totale, meno di 800 il saldo attivo dei nuovi iscritti nel 2019. Tra questi molte le donne


Si chiude una vicenda che ha scritto importanti passaggi giurisprudenziali in tema di ruolo di verifica e di autonomia della CAO


Iandolo: norma subdola che punta solo a fare risparmiare lo Stato a danno dei cittadini, favorendo l’evasione, le banche e creando disparità tra pubblico e privato


Altri Articoli

I lavoratori già in costanza di lavoro sono esonerati dal conseguire l’attestato di qualifica professionale per essere assunti come ASO. Andrea Tuzio ci spiega chi ne ha diritto e come...


Contesta la norma sull’obbligo di autorizzazione ed intraprende la via giudiziaria. Il racconto della sua battaglia, solitaria, contro “la burocrazia e le leggi in contraddizione tra loro”


Le vicende di alcune Catene spagnole, ed italiane, confermano che il vero problema per pazienti e non solo si chiama "finanza creativa" e non cure. Qualche settimane fa ricevo una mail da parte di un...

di Norberto Maccagno


Fiorile: scelta grave che non frena l’evasione fiscale e crea una situazione paradossale tra chi si rivolge al pubblico e i pazienti che si rivolgono ad un dentista privato


Per Dentix Italia sono solo indiscrezioni di stampa ed assicura che non ci sono problemi per pazienti e collaboratori 


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

Nuove norme su Direttore sanitario e Autorizzazioni