HOME - Cronaca
 
 
17 Novembre 2014

Odontoiatria sociale in Sicilia. Sostengo della CAO all'iniziativa dell'Asl per la realizzazione delle protesi dentali affidata ad una scuola per odontotecnici


Il progetto "Regaare un sorriso" potrebbe permettere di centrare due obiettivi: permettere agli assistiti dell'Asl del distretto di Piazza Armerina (Enna) di ottenere protesi dentali gratuitamente ed agli studenti di impratichirsi nella realizzazione di protesi.

Infatti grazie ad un accordo tra l' Istituto tecnico "Boris Giuliano" di Piazza Armerina e la locale Asl, le persone in difficoltà economiche afferenti agli ambulatori pubblici potranno ottenere, gratuitamente, le protesi dentali realizzate dagli studenti. Ovviamente spetta agli odontoiatri dell'Asl decidere gli i pazienti compatibili e la tipologia della protesi da fare realizzare ai futuri odontotecnici seguiti dai loro professori.

Iniziativa che sembra raccogliere il favore di tutti fino a spingere Antonio Carmelo Cassarà, il presidente CAO di Enna, a chiedere di estendere l'iniziativa anche alle altre ASL.

"In un periodo di crisi economica come quello che stiamo attraversando - afferma Cassarà al quotidiano La Sicilia- qualunque iniziativa d'aiuto alle classi meno abbienti è apprezzabile. In questo contesto la CAO, organo ausiliare dello Stato che vigila sulla professione odontoiatrica soprattutto nell'interesse della salute del cittadino, plaude al protocollo d'intesa tra l'Asp di Enna e gli odontotecnici dell'istituto "Boris Giuliano" per fornire manufatti protesici, a discrezione dei sanitari dell'Asp, alle persone in forte sofferenza economica. La CAO auspica che iniziative come queste non rimangano confinate al territorio armerino e Comuni limitrofi, ma possano essere estese a tutta la provincia, specie ai comuni della zona settentrionale, fortemente penalizzati anche da una viabilità disastrosa".
Cassarà che non manca di ricordare come i dispositivi protesici dovranno essere realizzati secondo la prescrizione medica ed avere la dichiarazione di conformità prevista dalla legge sottolinea che "sarebbe stato eticamente e deontologicamente corretto far partecipe la CAO dell'iniziativa, tanto più che la commissione è stata e sarà sempre disponibile a collaborare a progetti di questo genere, nell'interesse della salute dei cittadini".

Articoli correlati

Il presidente Guarnieri (CAO Cosenza) pone alcune considerazioni e questioni sull’applicazione della norma che obbliga i sanitari a vaccinarsi


Il dato sanitario (rinuncia alla vaccinazione) può essere trattato dall’Ordine senza consenso dell’iscritto? Il presidente Sanvenero scrive al Garante della Privacy 


La nuova CAO Nazionale

Vince la lista Insieme. Elena Boscagin è la prima donna ad entrare nella CAO Nazionale, Pollifrone Vicepresidente, Nisio Segretario. Gianluigi D'Agostino confermato Tesoriere FNOMCeO


Presentati i programmi delle due liste: il voto sabato, domenica e lunedì. Chiamati a definire la nuova composizione della Commissione Nazionale Albo Odontoiatri i presidenti provinciali CAO


Immagine di repertorio

Tra le prime Regioni a rendere operativo il protocollo appena firmato. Gaggero (CAO Genova), già 150 colleghi hanno dato la loro disponibilità


Altri Articoli

Il prof. Gagliani pone l'attenzione su di una ricerca che evidenza come la scienza dei materiali e l’intelligenza artificiale possa contribuire a rendere l’ambiente poco ospitale per i virus

di Massimo Gagliani


Che fosse nato male il D.L. 44/21 lo avevo già sottolineato nello scorso DiDomenica, ma non avrei immaginato che venisse sconfessato dopo neppure una settimana dalla sua...

di Norberto Maccagno


In attesa del Decreto con modalità operative, l’ENPAM ha dato il via libera alla procedura online per individuare i medici e gli odontoiatri potenzialmente beneficiari dell’esonero 


Si avvicina (nuovamente) la scadenza che obbligherà gli studi ad avere solo ASO qualificati. Ecco gli scenari per i già assunti, chi potrà essere assunto fino al 20 aprile e chi dopo


Sono stati pubblicati in Gazzetta Ufficiali i Decreti firmati dal Ministro della Salute Roberto Speranza attraverso i quali assegna le deleghe al sottosegretario alla...


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

Come spiegare gli interventi odontoiatrici al paziente