HOME - Cronaca
 
 
27 Febbraio 2015

Midwinter Meeting di Chicago. Le novità presentate durante la conferenza stampa apertura


Foto a cura di Davis CussottoFoto a cura di Davis Cussotto

Laser, tablet tecnology e stampanti sono i prodotti che le aziende hanno presentato nella conferenza  stampa della giornata di apertura della 150 esima edizione del Chicago Dental Society Midwinter Meeting in svolgimento dal 26 al 28 febbraio a Chigago.

Queste alcune delle novità presentate:

Convergent Dental: ha presentato la nuova versione del laser Solea CO2 9.3-micron, attivo sia su tessuti duri che molli, con un nuovo inserto di taglio ultrasottile ma potenziato. Anche grazie all'interfaccia touchscreen molto amichevole, il nuovo Solea vuole diventare "alternativo alla fresa per la preparazione del margine", ha dichiarato M. Cataldo CEO di  Convergent Dental. Prodotto che si farà apprezzare in quanto "veloce come una fresa, ma senza anestesia e senza sanguinamento per un moncone subito pronto per una impronta con scanner intraorale".

BasecVac : è un aspiratore portatile senza olio, versatile e facilmente trasportabile. Nasce per l'odontoiatria di comunità pazienti geriatrici per lo più allettati o per l'esercito e la cooperazione internazionale in paesi a basso reddito.

Millennium Dental:  ha presentato il nuovo PerioLase MVP-7 il laser per tessuti molli che nasce per la parodontologia e le perimplantiti.  Gradevole l'interfaccia grafica (graphical user interface o GUI) che utilizza un Samsung Galaxy tablet per comandare il PerioLase MVP-7 .

AMD Laser: ha presentato Picasso: laser per i tessuti molli indicato per  il trattamento della malattia parodontale. Schermo con interfaccia grafica molto ricercata con dei "demo" che l'igienista può utilizzare per motivare il paziente.

ProJet 3510 DPPro è una stampante  3D  molto versatile presentata dalla 3M e indirizzata al laboratorio odontotecnico. Utilizza la tecnologia MJM (Multi Jet Modeling) e può realizzare: cerature diagnostiche, dime chirurgiche, allineatori ortodontici, portaimpronte individuali. "Il nostro obiettivo - ha dichiarato Buddy Byrum  manager 3M - è democratizzare l'accesso ai potenti tools del CAD CAM , oggi ancora dominato da sistemi proprietari. I laboratori con ProJet 3510 DPPro potranno inserirsi nel "flusso" di produzione analogico/digitale. Le accurate cerature prodotte con CAD CAM che possono essere trasformate in corone, ponti, protesi rimovibili parziali con la metodica analogica tradizionale. Si possono inoltre stampare modelli di lavoro per ponti/corone od ortodonzia".

A cura di: Davis Cussotto, odontoiatria libero professionista, Twitter @DavisCussotto

  • Foto di Davis Cussotto

  • Foto di Davis Cussotto

Articoli correlati

"Trentamila visitatori, dentisti, odontotecnici, personale di studio e agenti commercio, oltre 600 aziende espositrici, e una offerta culturale molto ricca con 250 relatori di altissimo livello sono...


Durante il prossimo Chicago Midwinter Meetign in programma dal 25 al 27 febbrai, Gerhard Seebergher (nella foto) past-president AIO e Speaker FDI, illustrerà la situazione dell'odontoiatria...


La tecnologia dell'impronta ottica è ormai matura e a costi accessibili. Questa è la sensazione che ho avuto "girovagando" per il vasto spazio merceologico del Midwinter Meeting 2015...


Centoquarantanovesima edizione del Chicago Midwinter Meeting dal 20 al 23 febbraio nel grande polo fieristico McCormick lungo le sponde del lago Micigan a Sud di Chicago. "Il ponte: partendo dalle...


"Leadership: Cornerstone For Success " è stato il filo conduttore del 152° Mindwinter Meeting svoltosi a Chicago dal 23 al 25 febbraio 2017. "Siamo convinti che la leadership - spiega Phillip...


Altri Articoli

Dopo l’Europa il Gruppo Editoriale EDRA sbarca negli Stati Uniti e lo fa puntando su due settori strategici come la veterinaria e l’odontoiatria


Al 38° Congresso AIOP si è approfondito il tema “dell’umanizzazione” della protesi e dei pazienti fragili. Guarda la Tavola rotonda organizzata sul tema


Dopo la presentazione del Manuale di Odontoiatria Speciale, dal suo 20° Congresso la SIOH punta alla formazione e sensibilizzazione dell’odontoiatra verso un’odontoiatria a misura dei pazienti...


Dagli USA un’analisi di come e quali applicazioni digitali interesseranno il settore odontoiatrico nel futuro, e non solo per realizzare protesi o curare denti

di Davis Cussotto


Pubblicato in GU il Decreto con la norma che obbliga anche gli igienisti dentali all’invio dei dati al Sistema Tessera Sanitaria delle fatture emesse nei confronti dei pazienti. Ecco le modalità


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi