HOME - Cronaca
 
 
14 Maggio 2015

Oral Cancer Day 2015: sana alimentazione e corretti stili di vita contro il cancro orale. Sabato nelle piazze italiane, poi negli studi per 6 mesi con il patrocinio di EXPO 2015


Torna per il nono anno consecutivo l'Oral Cancer Day, l'iniziativa della Fondazione ANDI Onlus per sensibilizzare cittadini e dentisti verso la prevenzione del tumore del cavo orale.
Edizione che vedrà i dentisti in piazza sabato 16 maggio e gli studi aperti per ben sei mesi, fino al 31 ottobre ed avrà come filo conduttore la correlazione fra alimentazione e prevenzione, per questo l'iniziativa ha ottenuto il patrocinio di Expo Milano 2015.

"Nell'anno in cui l'Italia e Milano, grazie a EXPO 2015, sono al centro del dibattito mondiale in tema di cibo e nutrizione -commenta il presidente della Fondazione ANDI Onlus Ivan Evangelista Mancini-  i nostri dentisti volontari saranno più che mai attenti nel comunicare a tutti i cittadini quanto una buona alimentazione e corretti stili di vita, uniti a controlli puntuali, siano gli alleati migliori per contribuire a scongiurare l'insorgenza di questo tipo di tumore. In sintesi, stile di vita e alimentazione come fattori di rischio per la salute orale e salute orale come fattore determinante nella qualità di vita".
 
Un appuntamento, continua il presidente Mancini, che "oltre a sottolineare ai cittadini la centralità di una buona alimentazione rispetto al benessere generale della persona, continua a suscitare un grande interesse e tanta voglia di esserci da parte dei numerosi colleghi dentisti che hanno già dato la propria disponibilità. Sempre all'altezza di una categoria così significativa come la nostra sono, infatti, anche i numeri delle adesioni".
 
A partecipare alla manifestazione, a vario titolo e con modalità diverse, saranno praticamente tutte le sezioni provinciali ANDI e per la precisione 98 su 100. Mentre 70 saranno quelle che allestiranno gazebo nelle piazze o vere e proprie postazioni per lo screening in loco.
Da lunedì 18 gli studi ANDI aderenti apriranno i propri studi per effettuare visite gratuite per intercettare il tumore del cavo orale ed informare i pazienti sui vantaggi di una corretta alimentazione anche per la salute orale.

Il 3 Luglio, Fondazione ed ANDI saranno impegnate a Palazzo Reale di Milano dove si terrà un convengo il cui filo conduttore sarà l'interazione tra qualità di vita, alimentazione e salute orale e le correlazioni tra stile di vita ed alimentazione come fattori di rischio per la salute orale e per la qualità della vita.
All'evento parteciperanno anche le delegazioni delle associazioni dei dentisti francesi e tedeschi.

E sulla formazione in merito al tumore del cavo orale è sceso in campo anche Dental Cadmos che ha dedicato il dossier scientifico di maggio (ed un modulo del corso Fad) proprio sull'argomento.

Articoli correlati

Fino all’8 giugno visite di controllo gratuite e screening presso gli studi dentistici ANDI


Torna domani sabato 13 maggio, per l'undicesima volta l'Oral Cander Day, evento organizzato da Fondazione ANDI Onus quest'anno in sinergia con CAO Nazionale, COI AIOG - Cenacolo Odontostomatologico...


Sabato 17 maggio, per l'ottavo anno consecutivo, i dentisti ANDI scenderanno nelle piazze italiane per incontrare i cittadini per sensibilizzarli verso la prevenzione del tumore del cavo orale e per...


Forse non tutti sanno… anzi, sicuramente non tutti sanno che il carcinoma orale è l’ottava forma tumorale più diffusa al mondo, che è in aumento nei paesi industrializzati e che proprio i...


Il tumore del cavo oraleAlcuni dati:7% di tutti i carcinomi nell'uomo1% di tutti i carcinomi nella donna6000 nuovi casi diagnosticati ogni anno4500 maschi morti (tra 35-65 anni) ogni anno1000 femmine...


Altri Articoli

La comunicazione non verbale e le tecniche di ascolto attivo per superare le barriere relazionali imposte dalle mascherine e dagli altri dispositivi


Vecchiati (COI): mettiamo a disposizione del Ministero la nostra esperienza ventennale nell’organizzare ed attivare progetti di odontoiatria sociale in Italia e nel mondo


Il gioco di squadra mette insieme le peculiarità dei singoli giocatori che, in sintonia fra di loro, conquistano la vittoria


Entra in gioco in casi di dipartita di uno dei soci ma anche per definire incarichi e privilegi. I consigli dell’avvocato Edoardo Colla


Con tale misura sarà possibile effettuare test antigenici rapidi come ausilio diagnostico sui pazienti che arrivano negli studi peraltro già sottoposti a triage. Peirano (CAO): gli odontoiatri...


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

Il prof. Burioni spiega come funzionano i test Covid e dà qualche consiglio agli odontoiatri ed igienisti dentali