HOME - Cronaca
 
 
06 Luglio 2015

Igiene dentale, leggero taglio ai posti. La Lombardia la Regione con più studenti


Rispetto allo scorso anno accademico scendono i posti a disposizione per l'ingresso ai corsi di Igiene Dentale scendono da 677 a 655.

Con 221 posti la Lombardia è la Regione con il numero di studenti più alto seguita dal Lazio (130) ed il Veneto (55).

Le prove di ammissione saranno uguali per tutte le professioni sanitarie e saranno svolte negli atenei sede di corso il 4 settembre.

Come per medicina ed odontoiatria i candidati dovranno rispondere a 60 quesiti in 100 minuti.

2 Le domande di Cultura Generale, 20 di Ragionamento Logico, 10 di Biologia, 12 di Chimica, 8 di Matematica ed 8 di Fisica.

I posti a disposizione per singolo Ateneo

Ateneo

Posti

Chieti

10

L'Aquila

10

Napoli Federico II

20

Napoli Seconda Università

15

Bologna

15

Ferrara

12

Modena Reggio Emilia

20

Trieste

20

Roma La Sapienza

100

Roma Tor Vergata

30

Genova

20

Brescia

18

Varese Insubria

27

Milano

65

Milano Bicocca

30

Milano San Raffaele

25

Milano Cattolica Sacro Cuore

15

Pavia

16

Politecnica delle Marche

15

Torino

30

Vercelli Piemonte Orientale

25

Bari

10

Pisa

15

Siena

12

Padova

35

Verona

20

Articoli correlati

approfondimenti     23 Novembre 2020

Premio Colgate 2020

Vince il progetto dell’Università degli Studi dell’Aquila: “Dal microbiota alla prevenzione e trattamento dei problemi gengivali”


Calano i posti ma aumentano le sedi dei corsi che arrivano a 31. Ecco le assegnazioni per singolo Ateneo


La dottoressa Viviana Cortesi Ardizzone, raccontandoci una sua giornata di lavoro, ci guida nelle procedure e strumenti da utilizzare nel post Covid-19


Dopo medicina ed odontoiatria il MIUR ha pubblicato il decreto che istituisce i posti per le professioni sanitarie, Igiene Dentale compresa, per l’anno accademico 2019-2020.Rispetto allo scorso...


Il Consorzio Interuniversitario AlmaLaurea ha presentato nei giorni scorsi il Rapporto sulla Condizione occupazionale dei laureati effettuato attraverso un'indagine che riguarda circa 640 mila...


Altri Articoli

Partendo da una ricerca italiana il prof. Gagliani pone alcune riflessioni sul ruolo centrale dell’odontoiatra nel “monitoraggio della salute del cittadino e quello della...

di Massimo Gagliani


Il presidente Filippo Anelli: vaccinare subito contro il Covid-19 tutti i medici libero professionisti e soprattutto anche gli odontoiatri


Una riforma da sempre richiesta dal settore odontoiatrico per evitare le attuali differenti regole normative tra Regioni su temi come autorizzazioni sanitarie e ASO


Sono giovani, prevalentemente donne che esercitano al Nord. Lombardia, Lazio, Veneto le regioni con il maggior numero di iscritti


In Europa si fa strada l'idea di un certificato europeo, una sorta di passaporto dei vaccini, per tornare a viaggiare nei prossimi mesi 


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

La professoressa Antonella Polimeni si racconta