HOME - Cronaca
 
 
27 Luglio 2015

Abusivi scoperti a Vercelli, a Monfalcone denunciato abusivo e prestanome. A Saluzzo un igienista dentale faceva il dentista


La Guardia di Finanza di Vercelli ha denunciato due finti dentisti con l'accusa di esercizio abusivo della professione odontoiatrica, lesioni e somministrazione di medicinali scaduti. A fare scattare l'indagine la denuncia di un paziente che si è visto compromettere la salute dopo che i due avevano eseguito una serie di interventi d'implantologia. Perdita di numerosi denti e la compromissione della masticazione la conseguenza delle cure effettuate dai finti dentisti stando a quanto riportato dalla stampa locale che ha informato come nello studio situato a Vercelli, con tanto di targa fuori dallo stabile, non mancasse nulla salvo la laurea di chi vi operava. Durante gli accertamenti nello studio sono stati trovati anche farmaci scaduti.

I carabinieri di Saluzzo (CN) hanno denunciato un igienista dentale che operava come dentista all'interno di uno studio odontoiatrico. La stampa locale non fornisce altri particolari se non che l'igienista dentale è stato denunciato alle autorità giudiziarie per esercizio abusivo della professione

La Guardia di Finanza di Monfalcone ha denunciato un diplomato odontotecnico per esercizio abusivo della professione. La stampa locale ricorda come il finto dentista avesse già patteggiato una condanna per lo stesso reato. Dopo diversi appostamenti per monitorare l'accesso dei pazienti, i Finanzieri hanno deciso di fare visita al finto dentista scoprendolo nuovamente "con le mani in bocca". Scattata la denuncia anche per il direttore sanitario. Ora le indagini, informa la stampa locale, si concentrano sulle dichiarazioni dei redditi del finto dentista.

Articoli correlati

Oltre a curare i pazienti senza avere i titoli per farlo, lavoravano in uno studio non autorizzato


A Pescara un ex (vero dentista), all’Aquila due odontotecnici ed un odontoiatra


Il primo è un dentista titolare di un ambulatorio odontoiatrico ma senza autorizzazione, ai tre denunciati a Paestum mancava invece la laurea


Denunciati l’igienista dentale non iscritta all’Albo, l’odontotecnico ed il direttore sanitario. Abusivismo, truffa e lesioni i reati contestati


Avrebbe esercitato abusivamente la professione in quanto la laurea non era stata riconosciuta. A processo andrà anche il direttore sanitario


Altri Articoli

L’On. Alberto Volponi è "il papà" di una delle leggi la cui applicazione, o la non applicazione, è da sempre alla base dello “scontro” giudiziario tra Catene, Sindacati ed anche Ordine: la...

di Norberto Maccagno


La Consulta Nazionale dei CAF chiede un intervento del Ministero delle finanze per evitare criticità per contribuenti e prestatori di servizi


Ammessi solo quelli che riguardavano proroghe. L’On leghista prova anche la carta del ricorso ma senza successo. Tenterà altre strade


Poco più di 62 mila il numero totale, meno di 800 il saldo attivo dei nuovi iscritti nel 2019. Tra questi molte le donne


Avviso di richiamo per una serie di lotti di Abutment di guarigione Certain® BellaTek® Encode® 


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

Nuove norme su Direttore sanitario e Autorizzazioni