HOME - Cronaca
 
 
15 Settembre 2015

Crescono in USA le cliniche dentali di grandi dimensioni  secondo una ricerca  ADA


Secondo il Centro Studi dell' American Dental Association (ADA) dal 2002 al 2012 il numero di cliniche dentali con più di 20 addetti sono aumentate del 25% e la loro quota di mercato è passata dal 16 al 20%.  
Nello stesso periodo, evidenza la ricerca, gli studi dentistici di piccole dimensioni (con meno di 5 dipendenti) registrano una flessione della la quota di mercato

Marko Vujicic, portavoce del Centro Studi dell'ADA, informa che nello stesso periodo c'è stato un incremento del 16% degli addetti nelle grandi cliniche dentali. 

Caratteristica di queste  Cliniche è  avere più sedi anche in Stati diversi che fanno però capo alla  stessa  Company .

La distribuzione geografica sul territorio dell'Unione delle "big dental clinic" non è omogenea: sono più diffuse sulla costa occidentale e nel  Sud Ovest.  
Nonostante questi dati, fanno notare dall'ADA, "dobbiamo considerare che i piccoli studi dentistici (da 0 a 19 addetti) sono ancora la realtà dominante in USA. 
Nonostante questo nel 2002 erano il 94% degli studi odontoiatrici USA e generavano l'83% del fatturato del settore mente nel 2012  sono calati al 91% con una percentuale di fatturato del 79%.     
Questo trend, secondo l'ADA continuerà a consolidarsi nei prossimi anni poiché le grosse strutture riescono ad essere più competitive per il paziente.  

La crisi non sembra aver però intaccato il settore che ha comunque visto un aumento dei dentisti occupati.

A cura di: Davis Cussotto, odontoiatra libero professionista Twitter @DavisCussotto

Articoli correlati

I trattamenti endodontici vantano ormai successi prevedibili. Talvolta però può verificarsi un fallimento come conseguenza di un’infezione persistente o di una...

di Lara Figini


In ambito odontoiatrico-chirurgico sono state proposte diverse tecniche per risolvere il problema della grave atrofia mascellare, come il rialzo del seno mascellare, la...

di Lara Figini


Fra le principali richieste dell'Associazione: protezione legale e miglioramento al programma di protezione dei compensi


Intanto il National Academies of Science, Engineering and Medicine indica i dentisti tra le categorie da vaccinare come prioritarie


L’American Dentist Association ha chiesto al Center for Disease Control and Prevention di includere gli odontoiatri fra i professionisti della salute a cui verrà somministrato il vaccino contro...


Altri Articoli

La Regione conferma vaccinazione per tutti gli operatori sanitari e di interesse sanitario. Per i non iscritti all’Ordine la prenotazione deve essere fatta singolarmente


Il primo impegno del nuovo presidente sarà il XIII Meeting Mediterraneo AIOP dal 15 al 17 aprile in modalità virtuale


Ricerca UniSalute: tra le preoccupazioni degli italiani i costi delle cure dentistiche. Un terzo di chi acquisterebbe una polizza sanitaria chiede che contemplino anche le cure odontoiatriche


Corretta prescrizione ed utilizzo degli antibiotici in odontoiatria. Questi i consigli del prof. Roberto Mattina


Sinergia Associazione Italiana Odontoiatri-Tokuyama: i soci riceveranno un "Welcome kit" fino al 30 aprile


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

Come spiegare gli interventi odontoiatrici al paziente