HOME - Cronaca
 
 
01 Dicembre 2010

San Patrignano: una solidarietà rinsaldata


L’auspicio è che novembre a San Patrignano diventi un appuntamento fisso con la cultura odontoiatrica e con la stampa specializzata. Lo ha espresso in apertura dei lavori il dottor Giancarlo Pescarmona insieme con i medici, gli odontoiatri, gli odontotecnici, gli operatori ed i “ragazzi” del Centro odontostomatologico che affiancano il responsabile, dottor Bruno Davide Pugliese, nell’incredibile impegno quotidiano di “custodire” la salute orale dei milleottocento ospiti della Comunità.
Lo si è espresso sull’onda dell’emozione, questo è indubbio. Né poteva essere altrimenti perché la Giornata di studio organizzata congiuntamente da Amici di Brugg e Sicoi il 6 novembre scorso all’Auditorium di San Patrignano è nata proprio per ricordare fatti e persone di straordinaria umanità: il venticinquennale di fraternità e collaborazione tra l’associazione di Augusto Biaggi e quella di Vincenzo Muccioli; la figura di Roberto Cornelini, strenuo promotore di questa iniziativa e colpito dal destino avverso proprio mentre la sta conducendo in porto aprendo alla Società scientifica che presiede – la Società Italiana di Chirurgia orale e implantologia – nuove sinergie culturali e professionali.
Si è aggiunto, del tutto imprevisto almeno per la concomitanza, il rimpianto espresso a nome di tutti dal dottor Giancarlo Pescarmona per la scomparsa recentissima di un altro grande presidente questa volta uscito dalla storia degli Amici di Brugg: il dottor Carlo De Chiesa.
DEDICA AGLI AMICI VOLONTARI
Si è trattato di un evento di scienza e amicizia ben riuscito. Duecento gli iscritti al convegno (“Possibilità e limiti delle terapie odontoiatriche: dal singolo elemento all’arcata dentaria”), ai quali si sono aggiunti un centinaio di igienisti dentali, venti le aziende espositrici nella minirassegna allestita nel bellissimo Auditorium della Comunità.
Ha coordinato il dottor Giancarlo Pescarmona e lo ha fatto – more suo solito – con la presenza costante e una guida sicura dal tavolo della presidenza. All’Incontro hanno partecipato tanti illustri colleghi del dottor Cornelini e tanti suoi amici sinceri (in prima fila naturalmente, il nuovo presidente dottor Andrea Bianchi ed il presidente eletto, dottor Antonio Barone). “L'evento – ricorda il dottor Pescarmona - è stato preceduto da un pomeriggio che, con Massimo Fuzzi, abbiamo dedicato agli amici volontari del Centro odontoiatrico. L’idea si è rivelata vincente e molto apprezzata da tutti”.
Il sabato ha riunito nel grande Auditorium “modulare” espositori e congressisti, “creando così un'occasione per condividere le conoscenze utili ad una più consapevole reciproca comprensione”. Una ventina, come detto, le aziende del settore: grandi, piccole o multinazionali che fossero, hanno voluto essere presenti per riaffermare la propria identità sul mercato, certamente, ma anche in spirito di solidarietà e appoggio finanziario.
LA GIORNATA DI STUDIO
La prima ora, come prevedibile, è stata carica di emozione nello splendido ricordo che Ugo Covani ha fatto di Roberto Cornelini (“La sua volontà concreta di esserci, di impegnarsi personalmente, di ‘sporcarsi’ le mani...”). “Dal canto mio - aggiunge il dottor Pescarmona, “ho ricordato Carlo De Chiesa scomparso da lì a due settimane prima e per tanti è stata ‘la’ notizia triste appresa al momento”.
Davide Pugliese ha ripercorso nei tratti salienti la storia della Comunità, mentre il dottor Marco Landi, presidente della Fondazione ANDI onlus, ha comunicato in anteprima i risultati del programma di screening e di prevenzione dei tumori del cavo orale rivolto ai 1800 ospiti di San Patrignano, promosso dalla Fondazione stessa, in collaborazione con la Comunità e la Clinica Odontoiatrica dell’Università degli Studi di Cagliari.
Quindi il via alle relazioni, tutte di altissimo livello che hanno aggiornato una platea molto attenta e numerosa sul tema della Giornata di studio. E’ stato un vero e proprio ‘congressino’ multidisciplinare alla cui ottima riuscita va attribuito l’impegno davvero importante del già citato Giancarlo Pescarmona, ma anche di Nicola Perrini, Fabio Toffenetti, Antonio Barone, Ugo Covani, naturalmente del “padrone di casa” dottor Pugliese. E della dottoressa Anna Maria Genovesi alla quale si deve il programma per gli igienisti dentali, sviluppato in contemporanea nell’adiacente Teatro della Comunità.
TANTA PARTECIPAZIONE
Il resto è stata partecipazione. Di tutti – in primis gli accompagnatori, poi la stampa specializzata e infine i convegnisti – alla vita della Comunità. Lo si è fatto approfittando della pausa pranzo con i ragazzi che affollavano la sala mensa. Si è proseguito nel pomeriggio con la visita guidata alle strutture di San Patrignano; la quale costituisce sempre un’esperienza toccante e stupefacente per chi viene la prima volta, ma come ha sottolineato il presidente degli Amici di Brugg, dottor Mario Iorio, è sempre una sorpresa anche per chi la conosce già e ne registra i continui ampliamenti e miglioramenti logistici.
“Per noi, certamente per me – conclude il dottor Pescarmona – la Giornata a San Patrignano è stata il pungolo ad andare avanti con l'entusiasmo di sempre. Credo che sia un sentimento a sera di sabato 6 novembre condiviso da molti”.

Fonte: Amici di Brugg

Articoli correlati

E’ certamente “l’associazione culturale” odontoiatrica più longeva e da sempre Amici di Brugg“significa reciprocità di un gruppo di Odontoiatri ed Odontotecnici che si...


Nel 2016 il Congresso degli Amidi di Brugg raggiungerà il traguardo delle 59 edizioni. Molte le novità a cominciare dalla data, Aprile ed alla città che lo ospiterà:...


Il 59° Congresso degli Amici di Brugg, differentemente da quanto annunciato poco prima delle vacanze estive, si svolgerà a Milano presso il Centro Congressi Milan Marriott Hotel, dal 7 al 9...


Con il 58° Congresso degli Amici di Brugg si è interrotta la collaborazione tra Amici di Brugg, organizzatore del congresso scientifico, ed UNIDI, organizzatore della mostra merceologica,....


Altri Articoli

Roberto Fornara

Il 12 e 13 novembre – a Bologna, Palazzo della Cultura e dei Congressi – l’attività della Società Italiana di Endodonzia riparte in presenza con il Congresso Endodonzia –...


E’ il tema del Congresso Politico AIO in programma venerdì 29 ottobre a Bologna. Approfondimenti sugli aspetti legali, fiscali, etici ed assicurativi


Il riconoscimento globale dei benefici dei preparati topici contenenti fluoro, cemento vetroionomerico, fluoruro di diammina d'argento, salutato come "un enorme passo avanti per la salute orale"


La Corte Costituzionale dichiara incostituzionale il comma 4 dell’art. 15 ritenendo la norma visibilmente contraria ai principi di equità ed eguaglianza previsti dalla Costituzione. Il commento...


Acquistare dispositivi di protezione individuale e prodotti monouso in modo semplice e a prezzi concorrenziali


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

ECM: abbiamo fatto il punto con Alessandro Nisio