HOME - Cronaca
 
 
06 Ottobre 2015

Tre igienisti dentali assunti dall'ASL di Firenze. In un anno erogheranno oltre 2 mila prestazioni


Già solo il fatto che l'assunzione di tre igienisti dentali da parte di una ASL diventi una notizia si può intuire la situazione dell'odontoiatria pubblica in Italia.

A darne informazione è l'ASL di Firenze che specifica che dei tre professionisti assunti due sono donne ed uno è un uomo. Ecco un'altra conferma: l'igienista dentale non è più (da tempo) una professione al femminile.

I contratti dei 3 igienisti, informa la nota dell'Asl, prevedono un impegno complessivo di 60 ore settimanali nel corso delle quali, oltre all'attività svolta alle poltrone e accanto ai riuniti, devono condurre anche il programma di prevenzione nelle scuole approvato con il Provveditorato, uno dei capisaldi del progetto regionale mirato allo sviluppo dell'offerta pubblica per le prestazioni odontoiatriche in maniera diversificata a seconda dello stato di salute, disagio sociale o per livello di reddito.

La loro attività va ad aggiungersi a quella degli 8 dirigenti odontoiatri e dei 25 specialisti convenzionati che nel corso del 2014 hanno erogato negli 11 centri della Asl 10 circa 35.000 prestazioni, fornendo gratuitamente a soggetti deboli circa 350 protesi e dispositivi medici per un valore intorno ai 100 mila di euro.

Secondo le stime dell'Asl il prossimo anno, allo scadere del primo anniversario dall'assunzione, i tre igienisti avranno erogato circa 2.000 prestazioni, quali ablazione del tartaro, sigillature e altri lavori che, viene precisato, "in uno studio odontoiatrico, vengono svolti non dal dentista ma specificamente dall'igienista".

Norberto Maccagno

Articoli correlati

Direttivo nazionale UNID

In attesa delle indicazioni ministeriali l’UNID ha pubblicato un decalogo per guidare l’igienista dentale nella ripresa della attività clinica


In attesa delle linee guida ministeriali, sul sito dell’Associazione Igienisti Dentali Italiani la guida pratica per la prevenzione dell’infezione da coronavirus


Fiorile: “Il Consiglio di Stato fa chiarezza. Tra Odontoiatra ed igienista Dentale è necessaria la compresenza in un’ottica di integrazione funzionale”


AIDI  e  AIDIPro : prendiamo atto della decisione. La sentenza fornisce importanti chiarimenti a favore della nostra autonomia. Come suggerito dai Giudici ci rivolgeremo al legislatore per fare...


Per i giudici la legge è chiara, ma la sentenza ribadisce l’autonomia professionale dell’Igienista e la necessità della presenza contestuale dell’odontoiatra in studio 


Altri Articoli

La CAO La Spezia manifesta la disponibilità a Regione, ASL e Provincia affinché la rete dei medici odontoiatri della provincia sia inserita nel sistema di screening attraverso l’utilizzo dei...


L’American Dental Association scende in campo sostenendo la competenza degli odontoiatri statunitensi che si sono offerti di somministrare i vaccini


Negativi i collaboratori, dopo la sanificazione lo studio ha riaperto mentre il professionista rimane in isolamento


Federazione Alzheimer Italia nel mese di ottobre ha organizzato corsi on-line per insegnare ai familiari a gestire gli aspetti odontoiatrici. Tra i relatori il dott. Mario Ghezzi a cui abbiamo...


Obiettivo: offrire un servizio gratuito di formazione avanzata, con una visione globale sulla salute, consulenza e supporto per una miglior assistenza ai propri pazienti


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Annuncio in Evidenza


14 Ottobre 2020
Vedo moderno ed avviato studio a Milano

Moderno e avviato studio dentistico, regolarmente autorizzato, mq 80, predisposto per due unità operative, stanza sterilizzazione, radiografico opt e dotato di strumentazione per esercitare le principali branche odontoiatriche, spogliatoio e bagno per il personale, bagno per pazienti. Possibilità di subentro graduale con varie soluzioni. Milano, zona Bicocca-Niguarda. Trattativa riservata. 345 9776587. mail: aumas001@gmail.com

 
 

Speciale in Evidenza


 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

Emergenza Covid ed odontoiatria: il punto con il presidente Iandolo