HOME - Cronaca
 
 
08 Ottobre 2015

Assolto il prof. Favero. Quanto trasmesso da Striscia non era abuso di ufficio


La Corte d'Appello di Venezia ha assolto oggi, perché il fatto non sussiste Gian Antonio Favero, 63 anni, docente di Implantologia all'università del Bo di Padova ed ex direttore della clinica odontoiatrica dell' Azienda ospedaliera di Padova, dal reato di abuso d'ufficio che gli veniva contestato.

In primo grado, ricorda l'agenzia di stampa Ansa, il prof. Vavero era stato condannato a due anni di reclusione.

La vicenda giudiziaria era partita nel 2012 quando Striscia la Notizia aveva mandato in onda un servizio in cui si vedeva il prof. Favero invitare un paziente visitato nell'Azienda ospedaliera di Padova a rivolgersi, per la riabilitazione protesica, ad un centro odontoiatrico privato.

Articoli correlati

L’invito ai soci è quello di prescriverli sono se necessari ed informare i pazienti sull’utilizzo consapevole. Il presidente Fiorile invita ad aderire al Manifesto di Choosing Wisely Italy.


Il presidente Iandolo ribadisce la necessità di un intervento normativo. Intanto il Ministro Speranza si dice disponibile a ragionare su proposte SUMAI


In continuità con l’offerta formativa anche alla luce del nuovo Ordine Professionale, il bilancio durante la discussione delle tesi all’Università di Brescia


Inviata al Ministero della Salute e ad altri interlocutori politico ed istituzionali. Capuano (SUMAI-AIO): serve impegno unitario per una soluzione positiva


A Genova l’eccellenza odontoiatrica ed odontotecnica italiana per celebrare un gruppo che da decenni “aggiorna” i migliori professionisti del settore


Altri Articoli

Pubblicato in GU il Decreto con la norma che obbliga anche gli igienisti dentali all’invio dei dati al Sistema Tessera Sanitaria delle fatture emesse nei confronti dei pazienti. Ecco le modalità


L’invito ai soci è quello di prescriverli sono se necessari ed informare i pazienti sull’utilizzo consapevole. Il presidente Fiorile invita ad aderire al Manifesto di Choosing Wisely Italy.


Il presidente Iandolo ribadisce la necessità di un intervento normativo. Intanto il Ministro Speranza si dice disponibile a ragionare su proposte SUMAI


In continuità con l’offerta formativa anche alla luce del nuovo Ordine Professionale, il bilancio durante la discussione delle tesi all’Università di Brescia


L’esperienza del dott. La Scala in un video in cui affronta i vantaggi clinici e di comunicazione con il paziente grazie al “communication packaging” e a BLACKBOX di IDI EVOLUTION


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi