23 Dicembre 2015

Rimozione chirurgica di un calcolo nel tratto anteriore del dotto di Wharton


Obiettivi. Descrivere il caso di un paziente sottoposto a un intervento di chirurgia orale per la rimozione di un nodulo calcifico nel tratto anteriore del dotto di Wharton.

Materiali e Metodi. È stato trattato un paziente affetto da calcoli salivari, due frammenti di lunghezza totale compresa tra 1,5 e 2 cm, localizzati a livello del dotto di Wharton. Il trattamento è consistito nella rimozione dei calcoli con sialodocoplastica.

Risultati e Conclusioni. I controlli clinici eseguiti a distanza di 7 giorni dall'intervento e dopo 3 e 6 mesi, 1, 3 e 5 anni e il controllo radiografico a 5 anni hanno confermato un'ottima guarigione e la completa risoluzione del quadro patologico.



 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Annuncio in Evidenza


14 Ottobre 2020
Vedo moderno ed avviato studio a Milano

Moderno e avviato studio dentistico, regolarmente autorizzato, mq 80, predisposto per due unità operative, stanza sterilizzazione, radiografico opt e dotato di strumentazione per esercitare le principali branche odontoiatriche, spogliatoio e bagno per il personale, bagno per pazienti. Possibilità di subentro graduale con varie soluzioni. Milano, zona Bicocca-Niguarda. Trattativa riservata. 345 9776587. mail: aumas001@gmail.com

 
 

Speciale in Evidenza


 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

Emergenza Covid ed odontoiatria: il punto con il presidente Iandolo