23 Dicembre 2015

Rimozione chirurgica di un calcolo nel tratto anteriore del dotto di Wharton


Obiettivi. Descrivere il caso di un paziente sottoposto a un intervento di chirurgia orale per la rimozione di un nodulo calcifico nel tratto anteriore del dotto di Wharton.

Materiali e Metodi. È stato trattato un paziente affetto da calcoli salivari, due frammenti di lunghezza totale compresa tra 1,5 e 2 cm, localizzati a livello del dotto di Wharton. Il trattamento è consistito nella rimozione dei calcoli con sialodocoplastica.

Risultati e Conclusioni. I controlli clinici eseguiti a distanza di 7 giorni dall'intervento e dopo 3 e 6 mesi, 1, 3 e 5 anni e il controllo radiografico a 5 anni hanno confermato un'ottima guarigione e la completa risoluzione del quadro patologico.



 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Annuncio in Evidenza


11 Novembre 2021
Vendo studio ottima posizione in Svizzera, Canton Ticino

Per raggiunta età pensionabile vendesi avviato studio dentistico in ottima posizione Cantone Ticino

 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

Crediti ECM: come odontoiatri ed igienisti dentali possono gestirli dalla piattaforma CoGeAPS

 
 
 
 
chiudi