26 Gennaio 2016

Protocollo digitale di chirurgia impiantare guidata mininvasiva a carico immediato: presentazione di un caso clinico


Obiettivi. L'integrazione di dati da fonti diverse di imaging diagnostico tridimensionale e la tecnologia guidata da computer rappresentano importanti ausili per lo sviluppo di metodiche affidabili e predicibili nella pianificazione e realizzazione
della protesi su impianti.

Materiali e Metodi. La metodica presentata si basa sull'integrazione di immagini da scansione radiografica tridimensionale (Cone Beam Computed Tomography, CBCT) e immagini da scansione ottica di superficie.

Risultati. Nel follow-up a 18 mesi è evidente il successo clinico del caso presentato.

Conclusioni. Nell'ambito di un trattamento implantare con approccio mininvasivo e protesizzazione a carico immediato, la pianificazione del caso eseguita su accurata ricostruzione delle superfici anatomiche consente di ottenere risultati esteticamente e funzionalmente predicibili.



 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi