17 Febbraio 2016

Valutazione dei parametri cardiovascolari con e senza l’utilizzo di vide occhiali durante terapia odontoiatrica: uno studio preliminare


Obiettivi. Lo stress e l'odontofobia rappresentano un problema importante per gli operatori ai fini del corretto e sereno svolgimento delle terapie. Laddove un semplice approccio verbale non sia sufficiente, la soluzione attualmente più diffusa è quella farmacologica. Nel presente lavoro si valuta come un sistema per realtà virtuale possa permettere di ottenere una stabilizzazione dei parametri cardiovascolari dei pazienti e quindi controllare lo stress.

Materiali e Metodi. 29 pazienti non odontofobici, di età media pari a 33,8 ± 12,8 anni, sono stati sottoposti ad ablazione del tartaro con e senza l'utilizzo di videocchiali Unidexx All-in-One (UNIDEXX Srl, Pomezia, RM). Al termine del trattamento sono state misurate pressione e frequenza cardiaca.

Risultati e Conclusioni. Dal punto di vista statistico si è ottenuto un risultato significativo in relazione all'utilizzo del sistema combinato audio/video, mentre il solo approccio audio (musica) non ha prodotto risultati significativi. Con questo studio preliminare è stato possibile osservare come l'utilizzo di un sistema per realtà virtuale permetta effettivamente di stabilizzare se non addirittura ridurre i fattori cardiovascolari correlabili a uno stato di stress. Ulteriori studi saranno necessari per confermare i risultati ottenuti.



 
 
 
 
 
 
 
 

Annuncio in Evidenza


11 Dicembre 2019
Cercasi odontoiatra con esperienza a Brandizzo (To)

Il Centro Chirurgico, con esperienza di oltre 30 anni nel settore (vedi sito www.centrochirurgicosrl.it), cerca odontoiatra per collaborazione in conservativa, endodonzia e chirurgia estrattiva. E' richiesta la disponibilita' di due giornate a settimana. Inviare C.V.

 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi