23 Febbraio 2016

Copertura radicolare con innesto connettivale. Casi clinici


Obiettivi. Obiettivo del presente lavoro è descrivere due casi clinici di copertura radicolare.

Materiali e Metodi. È stato utilizzato un innesto di tessuto connettivo associato a due lembi diversi, uno posizionato coronalmente e uno lateralmente, per il trattamento di recessioni gengivali rispettivamente di Classe I e III.

Risultati e Conclusioni. Le tecniche chirurgiche descritte hanno mostrato buoni risultati nella copertura radicolare e nel guadagno in tessuto cheratinizzato, con una copertura completa nel caso di recessione di Classe I e una copertura parziale nel caso di recessione di Classe III.
La chirurgia plastica parodontale per la copertura radicolare può avvalersi di varie tecniche; in particolare quella con innesto di tessuto permette di ottenere ottimi risultati nelle recessioni di Classe I e II, mentre è meno prevedibile nella Classe III con una copertura soltanto parziale. Presenta inoltre la possibilità di aumentare il tessuto cheratinizzato.



 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi