29 Aprile 2016

Valutazione della guarigione dei siti postestrattivi mediante l’utilizzo di un gel a base di aminoacidi e sodio ialuronato


Obiettivi. Scopo dello studio è comparare la guarigione sia dei tessuti molli sia dei tessuti duri dopo estrazioni dentarie con o senza l'applicazione di un gel a base di aminoacidi e sodio ialuronato e valutare il dolore postoperatorio.

Materiali e Metodi. Il numero complessivo dei casi selezionati e analizzati secondo i criteri di inclusione del protocollo sperimentale del progetto di ricerca è stato di 46, di cui 23 appartenenti al gruppo Studio, a cui è stato somministrato il pool di aminoacidi e sodio ialuronato (Aminogam® gel, Errekappa Euroterapici SpA, Milano) e 23 appartenenti al gruppo Controllo, a cui non è stato applicato il gel nel sito interessato. Per la valutazione della risposta algica nel periodo postoperatorio è stata utilizzata la Numeric Rating Scale (NRS) con punteggi da 0 a 10. Usando una carta millimetrata a forma di "L" come punto di repere e il software di elaborazione grafica Adobe Photoshop® è stato possibile misurare l'intera area della ferita, immediatamente dopo l'intervento estrattivo (T0, clinicamente e radiograficamente), a 7 giorni (T1, clinicamente), a 30 giorni (T2, clinicamente) e a 60 giorni (T3, clinicamente e radiograficamente).

Risultati. I casi trattati con il gel a base di aminoacidi e sodio ialuronato (gruppo Studio) hanno mostrato una media aritmetica dei valori percentuali di guarigione superiore al gruppo Controllo, sia per i tessuti molli sia per i tessuti duri, attraverso una chiusura e una guarigione clinica più rapida della ferita chirurgica e attraverso controlli radiografici con radiografie endorali periapicali (valutazione quantitativa, bidimensionale della guarigione ossea intralveolare) degli alveoli postestrattivi. Questi, a 60 giorni dall'intervento chirurgico, mostravano radio graficamente una quantità maggiore di riempimento di tessuto radiopaco simile al tessuto osseo.

La risposta algica valutata con la NRS non ha evidenziato differenze significative tra i due gruppi.

Conclusioni. L'applicazione del gel a base di aminoacidi e sodio ialuronato ha favorito una guarigione migliore e più rapida sia per i tessuti molli, riducendo maggiormente l'area della lesione nella prima settimana dopo l'intervento estrattivo, sia per i tessuti duri, attraverso il graduale riempimento degli alveoli postestrattivi.



 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi