23 Maggio 2016

Influenza del tipo di matrice utilizzata per il test microshear


Obiettivi. Applicare il test microshear per valutare l'influenza esercitata dall'utilizzo di differenti matrici sulla forza di adesione di una resina composita.

Materiali e Metodi. Il terzo medio dentinale di incisivi bovini e' stato esposto e tre campioni sono stati applicati a ogni dente, ciascuno impiegando una matrice diversa: una matrice di silicone (1), una matrice realizzata con una pasta forata (2), una matrice poliuretanica (3). I campioni sono stati preparati inserendo la resina composita in ciascuna delle matrici testate e poi fotopolimerizzandoli. I campioni sono stati successivamente sottoposti al test microshear. I dati sono stati analizzati utilizzando il test ANOVA a una via (a= 0,05).

Risultati. L'analisi della forza di adesione ha mostrato che il tipo di matrice non interferisce con i valori dell'adesione (p = 0,7427). La matrice realizzata con la pasta forata (2) non ha evidenziato alcun fallimento pretest.

Conclusioni. Tutti i tipi di matrice esaminati sono stati efficaci per preparare i campioni. Il secondo tipo di matrice (pasta forata) ha permesso di applicare una procedura semplificata che non ha prodotto fallimenti pretest.

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi