19 Gennaio 2017

Nuova tecnica per l’impronta di precisione in protesi fissa: Double Step Reverse (DSR), analisi sperimentale

Articolo originale

E. Manca, G. Derchi, U. Campaner

Obiettivi  Scopo del lavoro è il confronto clinico tra la tecnica One-Step Putty- Wash (OSPW) classica con polivinilsilossano e la tecnica Double Step Reverse (DSR).

Materiali e Metodi  In 10 pazienti con necessità di protesi fissa su uno o più elementi sono state rilevate due impronte: una per ogni tecnica. Sono stati prodotti due manufatti per ciascun paziente. I controlli sono stati eseguiti visivamente con microscopio ottico, con sondaggio del bordo di chiusura e con applicazione di fit checker.

Risultati  I 20 manufatti testati sono risultati idonei alla cementazione, senza differenze dimensionali e privi di gap lungo i bordi di chiusura.

Conclusioni  La nuova tecnica DSR si è dimostrata clinicamente sovrapponibile a quella classica. I vantaggi offerti sono: semplicità operativa, ripetibilità dei risultati e massimo comfort del paziente.

Per continuare la lettura scaricare l'allegato.

doi: https://doi.org/10.19256/d.cadmos.01.2017.05




 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Annuncio in Evidenza


28 Luglio 2020
Vendo attrezzatura completa per studio odontoiatrico

Vendo attrezzatura completa per ambulatorio odontoiatrico a Santarcangelo di Romagna (Rimini): riunito OMS in ottimo stato, separatore amalgama, compressore e pompa aspirazione, 2 mobili componibili, 2 servomobili, radiologico NOVAXA con testata DE GOTZEN, autoclave TECNO-GAZ classe B con stampante, sigillatrice MELAG, lampada fotopolimerizzante, 4 plafoniere con neon, strumenti per chirurgia orale, conservativa ecc in ottime condizioni. Tutto a norma CE. E 3000,00 COMPRESO SMONTAGGIO E IMBALLAGGIO. Foto inviabili. Per informazioni telefonare a Ricardo 347/4120042 (email: ricardo.ricci@email.it).

 
 

Speciale in Evidenza


 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

Paziente o cliente, il punto di vista del dentista e del u201cconsumatoreu201d