21 Febbraio 2017

Sindrome della morte improvvisa o di Brugada in chirurgia orale: caso clinico e revisione della letteratura

Caso clinico

D. Paradiso, S. Eramo, C. Bensi, G. Lomurno

Obiettivi  Scopo del lavoro è descrivere un caso di sindrome di Brugada in un paziente che deve sottoporsi a un intervento di chirurgia orale. Si fornisce anche una revisione della letteratura sull'argomento.

Materiali e Metodi  Viene descritto il caso di un uomo di 28 anni con sindrome di Brugada sottoposto a estrazione del terzo molare. Tramite una revisione della letteratura si approfondisce inoltre la gestione di chirurgia orale in questo tipo di pazienti.

Risultati e Conclusioni  Non vi sono state complicanze locali e/o sistemiche in seguito all'intervento chirurgico e ai follow-up a una e tre settimane si è riscontrata una buona guarigione della ferita chirurgica.

La revisione della letteratura evidenzia le difficoltà nella gestione dei pazienti con sindrome di Brugada e la necessità, per l'odontoiatra, di sospettare la condizione patologica.

Per continuare la lettura scaricare l'allegato.

doi: https://doi.org/10.19256/d.cadmos.02.2017.08




 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi