27 Febbraio 2017

Una nuova metodica di rimozione del biofilm con polvere di eritritolo guidata da rilevatore di placca

Caso clinico

M. Mensi, M. Dalè, A. Sordillo

Obiettivi  Il presente lavoro valuta l'efficacia della rimozione del biofilm mediante polvere di eritritolo (Erythritol Powder Air Polishing Therapy, EPAPT) rispetto alla rimozione meccanica professionale (Professional Mechanical Plaque Removal, PMPR) con ultrasuoni, coppette e paste abrasive.

Materiali e Metodi  Un soggetto sano, durante una seduta di profilassi, è stato trattato in split-mouth per confrontare le due metodiche guidate dal rilevatore di placca. Foto pre e post-trattamento e un questionario di feedback sono stati raccolti e valutati.

Risultati e Conclusioni  La metodica EPAPT è risultata migliore in termini di percezione da parte del paziente, fastidio al trattamento, tempo di esecuzione ed efficacia nella rimozione della placca. Il trattamento è invece risultato sovrapponibile in termini di sensazione di pulito.

Per continuare la lettura scaricare l'allegato.

doi: https://doi.org/10.19256/d.cadmos.02.2017.09




 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi