13 Marzo 2017

Trattamento ortodontico intercettivo con dispositivi elastomerici preformati: revisione della letteratura e casi clinici

Articolo originale

C. Ricciardi, M.G. Cagetti, S. Cattaneo, Y. Qing Hu, L. Strohmenger

Obiettivi  Il presente lavoro descrive i dispositivi preformati elastomerici, apparecchi morbidi ed elastici che trovano impiego nell'ortodonzia intercettiva e vengono in genere associati alla terapia miofunzionale.

Materiali e Metodi  Si analizzano le caratteristiche costruttive e le indicazioni all'utilizzo. Sono reperibili diversi dispositivi con caratteristiche comuni, tutti da utilizzare durante la notte e alcune ore durante il giorno. Vengono illustrati due casi clinici esemplificativi insieme alla letteratura scientifica che ne ha valutato l'efficacia.

Risultati  I dispositivi ortodontici preformati promuovono modificazioni scheletriche e dento-alveolari nei pazienti in crescita e contribuiscono a migliorarne l'equilibrio neuromuscolare.

Conclusioni  I preformati elastomerici rappresentano un'alternativa terapeutica per l'intercettamento precoce di alcune problematiche ortodontico-ortopediche dell'età evolutiva.

Per continuare la lettura scaricare l'allegato

doi: https://doi.org/10.19256/d.cadmos.03.2017.06




 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi