01 Settembre 2017

Il punto di riferimento della parodontologia italiana

a cura della Società Italiana di Parodontologia e Implantologia

La Società Italiana di Parodontologia e Implantologia (SIdP) è una delle più importanti associazioni scientifiche che operano in Italia nel campo odontoiatrico e che in oltre 35 anni di attività ha saputo guadagnarsi prestigio e considerazione a livello europeo e internazionale (nella foto, il Consiglio Direttivo 2016/2017. Da sinistra: il vicepresidente Giulio Rasperini, il presidente Claudio Gatti, il presidente eletto Mario Aimetti, il tesoriere Luca Landi e il segretario Francesco Cairo).

La mission dell’Associazione è ben sintetizzata nella sua carta statutaria che così recita.

“Articolo 2. L’Associazione ha lo scopo di promuovere la salute della popolazione italiana attraverso il miglioramento degli stili di vita, la prevenzione, la diagnosi e il ripristino funzionale ed estetico dei tessuti parodontali. La terapia implantare, nei pazienti parzialmente o totalmente edentuli, può contribuire al ripristino della funzione e dell’estetica.

A tal fine l’Associazione si occupa dello studio, della ricerca scientifica, dell’aggiornamento e della formazione continua in parodontologia, in implantologia e nelle discipline medico-biologiche a esse inerenti, anche attraverso l’erogazione di contributi.

Coopera con gli organismi istituzionali competenti nazionali e internazionali nei campi sopraindicati, anche ai fini dell’elaborazione di Linee Guida, trial di studio e ricerca scientifica.

L’Associazione non ha finalità commerciali, sindacali né fini di lucro; potrà occasionalmente effettuare operazioni di natura economica se ciò servirà al miglior raggiungimento dello scopo sociale.”

Per continuare la lettura scaricare l'allegato.

doi: https://doi.org/10.19256/d.cadmos.07.2017.08




 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi