02 Maggio 2018

Gengivectomia laser assistita

Rubrica Style Italiano

Giuseppe Chiodera, Giulio Pavolucci, Walter Devoto, Angelo Putignano

Diverse situazioni cliniche possono richiedere di dislocare apicalmente la gengiva o semplicemente di inspessire un solco o di rimuovere della gengiva in eccesso.

In questo articolo vedremo come l’uso di una fibra da retrazione nera e del laser a diodi con il corretto angolo di utilizzo possono permetterci tagli semplici e che consentono un netto miglioramento del comfort del paziente e una riduzione dei tempi operativi rispetto alle chirurgie tradizionali.

La tecnica proposta si chiama FLAG: Fiber Aided Laser Gingivectomy.

Per continuare la lettura scaricare l'allegato.

doi: https://doi.org/10.19256/d.cadmos.05.2018.10




 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi