04 Giugno 2018

Valutazione della relazione tra parodontite e sindrome delle apnee ostruttive nel sonno

Rassegna

Valentina Priore, Antonio Santagostini, Marzia Segù, Vittorio Collesano

Obiettivi  Lo scopo di questo studio è quello di valutare l’associazione tra malattia parodontale e la sindrome delle apnee ostruttive nel sonno (OSAS).

Materiali e metodi  È stata effettuata una ricerca elettronica utilizzando il database di dati biomedici accessibili tramite internet, la National Library of Medicine (Medline - PubMed).

La ricerca del materiale è stata condotta fino a luglio 2016 escludendo i lavori antecedenti al 2009. Le parole chiave utilizzate sono state: Periodontitis, Obstructive sleep apnea (OSAS), Periodontal disease, Parodontitis prevalence, Oral breathing.

Sono stati presi in considerazione tutti i materiali, senza restrizioni linguistiche. È stata, poi, effettuata una revisione manuale delle bibliografie dei lavori selezionati.

Risultati  La ricerca ha prodotto 43 risultati: sulla base della pertinenza dell’argomento sono stati selezionati 10 studi. Sono state analizzate l’associazione tra malattia parodontale e OSAS e l’efficacia degli interventi parodontali sull’incidenza e la gravità dell’OSAS.

Le valutazioni per la malattia parodontale includono la perdita di attacco clinico, la profondità di sondaggio delle tasche parodontali, l’indice di igiene orale, la perdita di osso alveolare valutata radiograficamente e le citochine salivari.

La meta-analisi di 4 studi effettuata in una review analizzata ha rivelato un’associazione statisticamente significativa tra la malattia parodontale e l’OSAS. È presente un lavoro sperimentale su modelli murini che analizza il rapporto tra mediatori infiammatori (interleuchine) e la distruzione parodontale in presenza di condizioni ipossiemiche intermittenti croniche.

Conclusioni  Esistono molte evidenze plausibili per una possibile associazione tra la malattia parodontale e l’OSAS. La relazione causa-effetto dell’OSAS con la parodontite rimane attualmente discutibile.

Ulteriori ricerche dovranno essere effettuate con studi caso-controllo.

Per continuare la lettura scaricare l'allegato.

doi: https://doi.org/10.19256/d.cadmos.06.2018.04





 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi