01 Giugno 2021

Pronti per la ripartenza del corso annuale

Rubrica SIdP

a cura della Società Italiana di Parodontologia e Implantologia

In questa prima fase dell’anno tutti ab­biamo dovuto convivere ancora una volta con le misure di contenimento imposte dalla pandemia che ha stravolto la nostra vita dal punto di vista sociale e lavorativo.

Le attività ordinarie sono state condizio­nate dalla situazione contingente e anche la Società Italiana di Parodontologia e Implantologia (SIdP), come tutte le socie­tà scientifiche di ambito medico, ha do­vuto modificare lo svolgimento delle atti­vità programmate rivedendone modalità e calendario.

Le attività svolte online hanno avuto mol­to successo e hanno aperto scenari utili a cogliere al meglio i vantaggi di questo nuovo modello formativo e di aggiorna­mento.

Nonostante questo è sempre rimasto for­te il desiderio di affermare nuovamente anche quelle in presenza. Uno degli eventi in presenza, che ha su­bito modifiche di ordine temporale, è sta­to il corso annuale per odontoiatri.

Quest’attività, partita nel 2014, ha arric­chito notevolmente fino dalle prime edi­zioni il portfolio delle offerte della Società Italiana di Parodontologia e Implantolo­gia. L’obiettivo principale del corso è una formazione specifica sia in campo paro­dontale che implantare. La visione inter­disciplinare e i rapporti delle due discipli­ne proposte con gli altri ambiti dell’odon­toiatria (conservativa, protesi, ortodonzia) coniugano una formazione che sia la più completa possibile. Un’ulteriore caratte­ristica del corso è quella di prendere in esame il corretto approccio e la gestione del paziente senza mancare di fornire no­zioni utili per una corretta organizzazione dello studio odontoiatrico.

L’aggiornamento prevede teoria, pratica e una costante interazione tra i docenti e i partecipanti. Un vero e proprio percorso in grado di fornire tutti gli elementi utili per la gestione completa di un caso clini­co in tutte le sue fasi. Il formato del corso annuale coniuga il classico approccio frontale diretto per approfondire e siste­matizzare le conoscenze teoriche con un percorso completo che partendo dalla conoscenza delle malattie parodontali puntualizza i dettagli legati alla diagnosi e alle varie tappe del processo terapeutico.

Il modello formativo teorico viene affrontato alla luce delle più attuali conoscenze forni­te dalla letteratura scientifica e dai costanti aggiornamenti che da essa derivano: rigo­re scientifico, eccellenza clinica e indipen­denza culturale sono da sempre le parole d’ordine che animano ogni attività culturale e i vari soci che come relatori si fanno por­tavoce all’interno del progetto educativo.

Le lezioni teoriche sono approfondite e corroborate da vere e proprie sessioni in­terattive dove i docenti presentano casi a vari gradi di complessità e dove la di­scussione sulla diagnosi e sulle modalità di risoluzione dei problemi clinici risulta animata dall’interazione informale tra oratore e discente.

Il numero limitato dei partecipanti per­mette di essere seguiti in modo adeguato da un gruppo di soci attivi-docenti e da tutori esperti che si alternano nei vari mo­duli didattici, garantendo un aggiorna­mento non solo culturale ma soprattutto clinico-pratico.

Per continuare la lettura gli abbonati possono scaricare l'allegato.

doi: https://doi.org/10.19256/d.cadmos.06.2021.13




 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

ECM: abbiamo fatto il punto con Alessandro Nisio