15 Aprile 2015

Errore diagnostico in un caso di fistola extraorale mandibolare


Obiettivi. Il presente lavoro intende porre in evidenza quanto sia frequente l'errore diagnostico riguardante le fistole odontogene drenanti a livello extraorale.

Materiali e Metodi. Si descrive un caso di errore diagnostico in cui la natura odontogena di una fistola mandibolare non viene immediatamente riconosciuto.

Risultati e conclusioni. Vista l'elevata incidenza di errore diagnostico riportata in letteratura in casi come questi, sarebbe consigliabile che i diversi specialisti che visitano e operano nel distretto testa-collo lavorassero a un'integrazione in un'area così peculiare, unica e complessa come appunto tale distretto, avendo come fine il bene del paziente.



 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi