HOME - Endodonzia
 
 
04 Ottobre 2018

Ritrattamenti in endodonzia

Una scelta obbligata nella moderna odontoiatria

di Massimo Gagliani


Le patologie periapicali di origine endodontica si riscontrano in un numero di denti abbastanza basso, percentualmente parlando; tuttavia, se si considerano queste problematiche sui singoli pazienti, si comprende facilmente quanto importante sia l’impatto di queste situazioni cliniche sulla popolazione, poiché sono milioni i soggetti che soffrono di questo problema, in forma acuta o cronica. 

Per non parlare poi delle esacerbazioni acute delle stesse che portano alla formazione di ascessi più o meno rilevanti per lo stato fisico generale del paziente. Basterebbero queste due premesse per inserire queste evenienze tra le malattie più rilevanti nell’ambito dell’odontostomatologia

Ma c’è dell’altro; le patologie periapicali a partenza dall’endodonto infetto sono spesso correlate a trattamenti endodontici precedenti non ben eseguiti; alcuni rilievi epidemiologici riportano una prevalenza pari al 50% dei denti trattati, alcuni addirittura superiore, e questo dato non sembra diminuire nel corso degli anni. Va aggiunto, per concludere, il fatto che l’allungamento della vita media porta i pazienti a cercare di conservare sempre più i denti e, per conseguenza, a dover trattare queste situazioni cliniche in pazienti anziani con patologie sistemiche intercorrenti. 

Si comprende facilmente quanto arduo sia il percorso, non solo per le problematiche diagnostiche spesso insidiose, ma anche per le difficoltà tecniche superabili unicamente attraverso l’impiego di strumenti e materiali idonei. 

Sul tema EDRA sta per pubblicare il libro “Ritrattamenti. Soluzioni e terapie delle patologie periapicali di origine endodontica" – curato da Pio BertaniMassimo GaglianiFabio Gorni– in cui si prendono in esame i processi diagnostici e terapeutici più moderni per debellare la patologie periapicali di origine endodontica in denti che avessero già subito dei trattamenti canalari in epoche precedenti.

Il volume (in uscita a Novembre) ricco di immagini e di schemi chiarificatori sui processi clinici da attuare, nasce per la volontà del gruppo Style Italiano Endodontics, capeggiato dai due fondatori: Fabio Gorni e Pio Bertani. 



Articoli correlati

Una ricerca italiana pubblicata sul Journal of Dentistry prende in esame le prestazioni cliniche dei restauri indiretti parziali in disilicato di litio utilizzate per restaurare premolari e...

di Lorenzo Breschi


Gli strumenti rotanti in nichel-titanio (NiTi) possono presentare un rischio maggiore di frattura intra-operatoria all’interno del canale radicolare.Si può affermare che:la...

di Lara Figini


In questi anni sono stati creati diversi tipi di strumenti rotanti per la sagomatura del canale radicolare. Lo scopo dell’utilizzo di questi strumenti era quello di rispettare...

di Simona Chirico


In campo endodontico, i ritrattamenti stanno aumentando di numero. La percentuale media di successo è quasi dell’80%, ma la diversa impostazione clinica, le dimensioni della...

di Massimo Gagliani


ObiettiviIllustrare l’esecuzione di un intervento di endodonzia microchirurgica attraverso un approccio di tipo mininvasivo, accurato e sotto controllo operativo in tempo reale...


Altri Articoli

Presentato il suo nuovo sito internet con una nuova veste grafica e una soluzione di e-commerce migliorata, che offre una procedura d’ordine semplificata e più efficiente


Molti i dubbi sulle modalità di applicazione per studi e laboratori. ANTLO: molto dipenderà dai decreti attuativi


INAIL: 8 infezioni su 10 sono in ambito sanitario ma dopo il lockdow scendono tra le professioni sanitarie ed aumento di altri settori di attività. I pochi dati sull’odontoiatria, rassicurano


Tra le richieste anche quella di sostenere la produzione europea. Già oggi in commercio prodotti riciclabili che rispettano le indicazioni ministeriali, l’ambiente e risultando anche economici


Finisce davanti al giudice la richiesta di un ASO che riteneva i problemi a schiena e spalle fossero di natura professionale. Riconosciuto l’indennizzo per l’inabilità certificata


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Speciale in Evidenza


 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

I u201ctrucchiu201d per convivere con il rischio Covid in studio