HOME - Endodonzia
 
 
31 Ottobre 2009

Gestione di un caso di fratture radicolari: valutazione a tre anni dal trauma

di L. Mazzucchelli, L. Buccarella, N. Fucci, A. Malerba, C. Sonzogni, L. Strohmenger


OBIETTIVI. Prendere in esame le fratture radicolari, un evento poco comune in caso di traumi dentali, la cui corretta gestione è indispensabile per preservare l'elemento interessato. Viene inoltre illustrato un caso di due fratture radicolari orizzontali profonde, con controllo a distanza di tre anni dalla riduzione della frattura, in una paziente di anni 20.
MATERIALI E METODI. Dopo aver effettuato un’analisi dei mezzi a disposizione per una corretta diagnosi di questa lesione, sono discusse le possibilità terapeutiche a seconda dello stato di vitalità della polpa e del tipo di frattura radicolare, superficiale o profonda.
RISULTATI E CONCLUSIONI. Le fratture radicolari per definizione coinvolgono il cemento, la dentina e la polpa. Rappresentano lo 0,5-7% dei traumi in dentizione permanente e interessano soprattutto gli incisivi centrali superiori in soggetti nel secondo decennio di vita. La rima di frattura può essere diversa per direzione, posizione e numero, fattori che ne condizionano il trattamento. La tempestività di intervento e il corretto riposizionamento dei monconi sono elementi determinanti nel successo della terapia.



Articoli correlati

Obiettivi. Descrivere le trapie applicate per ridurre le conseguenze di un importante trauma sportivo subito da un giovane paziente, con frattura del processo alveolare di 2.1 e 2.2.Materiali e...


L’esposizione dell’organo pulpo-dentinale durante le manovre di rimozione del tessuto cariato non necessariamente deve condurre al trattamento endodontico dell’elemento dentale interessato. Il...


Un registro per censire i traumi infantili e scoprire la vera frequenza dei maltrattamenti ai minori in Italia: lo potrebbero tenere i dentisti, in grado già ora rivestire un ruolo chiave...


Altri Articoli

Quando la tecnologia elide l'imperfezione, nel rispetto dell'idea di tempo ben speso, è allora che la sintesi tra intelligenza artificiale e umana conquista vette altissime. Altrimenti si riduce ad...


“C’è ancora molta incertezza sulla questione dell’inquadramento contrattuale delle ASO per l’esenzione dall’obbligo di conseguimento dell’attestato di qualifica professionale previsto...


AIO sta valutando “molto concretamente” l’ipotesi di un ricorso al Tar Lazio, per modificare l’articolo 19 dell’Accordo Collettivo Nazionale degli Specialisti ambulatoriali con il Servizio...


Successo delle “Giornate in piazza di prevenzione orale”, progetto organizzato da UNID in alcune piazze italiane per promuovere salute orale, la correlazione tra le patologie odontoiatriche e le...


Si chiama “Costituente delle Idee” il progetto presentato dal PD che lo definisce “uno strumento per chiamare a raccolta una parte del Paese che vuole combattere”. “Dovrà essere una...


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi