HOME - Endodonzia
 
 
04 Ottobre 2012

Gli intarsi adesivi per il restauro dei denti posteriori trattati endodonticamente

di Andrea Polesel


Obiettivi
Scopo del lavoro è valutare, attraverso l'analisi della letteratura e la presentazione di una serie di casi, le applicazioni cliniche degli intarsi adesivi per il restauro dei denti singoli posteriori trattati endodonticamente.

Materiali e metodi
I cambiamenti biomeccanici secondari al trattamento o al ritrattamento endodontico e la perdita di sostanza dentale sana indotta da patologie o fattori iatrogeni indirizzano il clinico verso un restauro che sigilli, protegga e rinforzi l'elemento naturale. La corona completa è il "gold standard" e trova indicazione in elementi gravemente compromessi. In elementi mediamente compromessi, le applicazioni cliniche offerte dalle tecniche adesive, attraverso i restauri conservativi, consentono oggi di preservare maggiore sostanza dentale sana e rimandare nel tempo il restauro protesico.

Risultati e conclusioni
I restauri indiretti adesivi rappresentano un'opzione terapeutica conservativa per il restauro del dente singolo posteriore trattato endodonticamente.



Articoli correlati

Nei casi di pazienti affetti da tumori della testa e del collo è fortemente raccomandato tenere monitorizzata la loro salute oro-dentale da parte dell'odontoiatra sia prima che durante e dopo...


Il degrado dell'interfaccia dei restauri adesivi in composito è il risultato di più fattori combinati. Alla base vi è la contrazione da polimerizzazione tipica dei materiali compositi, che può...


Lo studio analizza le problematiche relative alla contrazione da polimerizzazione delle resine composite fotoattivate, esaminando le differenti lampade e tecniche di polimerizzazione attualmente...


La forza di adesione allo smalto di un materiale per sigillatura misurata in vitro può essere considerata come un indicatore della capacità ritentiva del materiale in vivo. Obiettivo del lavoro è...


La conservazione dei denti decidui è essenziale per la salute orale e per il mantenimento delle funzioni della masticazione e della parola. Tuttavia la carie dentale tra i...

di Alessandra Abbà


Altri Articoli

La medicina è donna, l’odontoiatria ci sta arrivando ma la politica della professione è ancora in mano solo agli uomini con il rischio che le scelte che saranno fatte,...

di Norberto Maccagno


Il rapporto WHO che riconosce la salute orale come "parte integrante del benessere generale della persona"


Fra le principali richieste dell'Associazione: protezione legale e miglioramento al programma di protezione dei compensi


Introdotti nel nuovo impianto contrattuale strumenti capaci di fronteggiare la continua evoluzione del mercato del lavoro 


Fondazione ANDI organizza lunedì 8 marzo un webinar sull’importanza della prevenzione e dell’intercettazione precoce del fenomeno


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

L’odontoiatria protesica oggi: il punto di vista della neo presidente AIOP