HOME - Endodonzia
 
 
29 Novembre 2012

Focus: Micro-endodonzia chirurgica

di Arnaldo Castellucci, Matteo Papaleoni


Obiettivi
Nel campo dell'endodonzia chirurgica le più grandi rivoluzioni degli ultimi anni sono state l'introduzione del microscopio, degli ultrasuoni, del micro-strumentario e di nuovi materiali biocompatibili come l'MTA. Con l'uso del microscopio, grazie all'ingrandimento, all'illuminazione coassiale e alle punte da ultrasuoni, è possibile eseguire una corretta preparazione retrograda del canale, necessaria a garantire un'elevatissima percentuale di successo.

Conclusioni
Grazie al microstrumentario gli interventi sono meno demolitivi, a tutto vantaggio della robustezza dei denti trattati e dei successi a lungo termine. Il nuovo materiale da otturazione retrograda ha dimostrato di essere estremamente più biocompatibile. Recentemente infine sono apparsi sul mercato dei nuovi "carrier" che facilitano il posizionamento del materiale da otturazione retrograda, rendendo l'intero intervento estremamente più rapido e meno stressante sia per il paziente sia per l'operatore.



Articoli correlati

Presentazione del libro di Elio Minetti intervistato dal prof. Massimo Gagliani. Riguarda la video intervista


In implantologia la posizione implantare è di fondamentale importanza sia per ottenere una buona estetica che una valida funzionalità. Inoltre, un posizionamento implantare...

di Lara Figini


La perimplantite è stata definita “una condizione patologica” che si verifica nei tessuti intorno agli impianti dentali, caratterizzata da infiammazione del tessuto...

di Lara Figini


I trattamenti endodontici vantano ormai successi prevedibili. Talvolta però può verificarsi un fallimento come conseguenza di un’infezione persistente o di una...

di Lara Figini


In ambito odontoiatrico-chirurgico sono state proposte diverse tecniche per risolvere il problema della grave atrofia mascellare, come il rialzo del seno mascellare, la...

di Lara Figini


Altri Articoli

Raffaele Sodano ripercorre i passi che hanno portato alla vendita degli immobili dell’Ente di previdenza di medici e dentisti


Con il parere favorevole arriverebbe la proroga di 12 mesi alle norme transitorie decadute il 20 aprile scorso con l’entrata a regime del profilo dell’ASO


In particolare l’avvocato Colla affronta due aspetti, quello dell’affitto di uno studio già avviato e la questione del divieto di concorrenza


Il primo passo si focalizza su una collaborazione tra lo scanner intraorale 3Shape TRIOS di 3Shape e gli allineatori trasparenti SureSmile di Dentsply Sirona


Agorà del Lunedì     14 Giugno 2021

E gli anziani?

La popolazione invecchia e sorridere potrebbe non essere più solo un privilegio per ricchi. Alcune considerazioni del prof. Massimo Gagliani nel suo Agorà del Lunedì

di Massimo Gagliani


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

L’odontoiatria al digitale non è solo protesi