HOME - Endodonzia
 
 

Endodonzia


Una corretta preparazione canalare in endodonzia deve prevedere l'eliminazione della carica batterica quanto più possibile dal sistema canalare preservando l'integrità anatomica...


Il dolore post-operatorio è una complicanza comune dei trattamenti endodontici (25%-40% dei casi) legata all'esacerbazione della risposta infiammatoria e al rilascio di mediatori...


L'endodonzia negli ultimi anni ha fatto passi da gigante e si è assistito alla commercializzazione di molti nuovi strumenti e materiali. Anche nel settore dei cementi canalari ci si trova di...


Gli strumenti canalari rotanti al nickel titanio usati da qualche decennio in endodonzia posseggono una buona capacità di sagomatura e offrono un tasso di successo migliore rispetto alla...


Nei trattamenti canalari uno step fondamentale è rappresentato dai lavaggi canalari, che oltre ad avere lo scopo di disinfezione hanno quello di rimozione dei detriti organici e inorganici,...

di Luca Ferrantino, Michele Maglione, Stefano Pieroni, Massimo Simion


La decementazione dei perni endocanalari purtroppo è un'evenienza non così rara. La difficoltà di cementare i perni nei canali radicolari con sistemi adesivi è...


L'incapacità di individuare e trattare in modo adeguato l'intero sistema canalare è una delle principali cause di fallimento endodontico a distanza con la possibile comparsa di lesioni...


I materiali endodontici utilizzati per l'otturazione canalare e per le riparazioni radicolari vengono considerati ottimali qualora posseggano determinate caratteristiche tra cui:- non devono essere...


La sagomatura canalare durante il trattamento endodontico viene eseguita mediante l'utilizzo di file in Nichel-Titanio (Ni-Ti) con movimento rotante, dovuto alla loro elasticità, efficacia e...


Il primo e fondamentale step nei trattamenti canalari è la preparazione della cavità di accesso. La forma ottimale della cavità di accesso deve permettere di accedere ai canali...


Consigliare terapie endodontiche per prevenire un infarto può sembrare una forzatura, ma un giorno potrebbe essere la realtà. Questo è quanto emerge da un recente studio clinico...


Negli ultimi 20 anni diversi biomateriali sono stati sviluppati per le applicazioni di ingegneria tissutale anche in ambito odontoiatrico e nello specifico in ambito endodontico per stimolare la...


L'ipoclorito di sodio (NaOCl), a causa delle sue eccellenti proprietà antimicrobiche e la sua capacità di dissolvere il tessuto organico è considerato il miglior irrigante nelle...


Sabato 22 ottobre 2016 si è tenuto a Orta San Giulio (NO) la 28 edizione dello storico congresso Piemontese organizzato da ANDI Novara. Durante la giornata, dedicata alla protesi fissa che ha...


Il primo e fondamentale step nei trattamenti canalari è la preparazione della cavità di accesso. La forma ottimale della cavità di accesso deve permettere di accedere ai canali...


L'incappucciamento diretto della polpa è un trattamento mirato a salvaguardare la vitalità della polpa dentaria.Il fallimento di questo trattamento è stato attribuito alla...


La complessità anatomica del sistema canalare e radicolare è la principale causa della difficoltà di una terapia endodontica, e spesso ne può compromettere il successo. In...


I perni intracanalari risultano essere spesso necessari per la riabilitazione dei denti trattati endodonticamente a causa dell'indebolimento di quest'ultimo per le estese lesioni cariose, per la...


L'obiettivo principale della terapia canalare è o prevenire o trattare la parodontite apicale. Se una lesione periapicale si sviluppa o non riesce a guarire dopo un trattamento canalare...


L'obiettivo principale del trattamento canalare è quello di eliminare o ridurre la carica batterica a livelli compatibili con il processo di guarigione (Waltimo et al. 2005). Sebbene la...


Pagina di 6        Prima    Precedente   1    2    3    Successiva   Ultima  
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi