HOME - Eventi
 
 
20 Gennaio 2018
Miano

Progetto di Prevenzione della Carie per gli Italiani. Evento formativo AIC

di 20 Gennaio 2018


La carie dentale è una delle malattie più diffuse al mondo, che affligge più del 90% della popolazione adulta: saperla riconoscere fin dagli stadi iniziali, curarla e prevenirla è un dovere di ogni Odontoiatra. Negli ultimi anni si sono sviluppate nuove tecniche diagnostiche, preventive e di trattamento, che stanno entrando a far parte, in modo importante, del bagaglio culturale e clinico dell'Odontoiatra attento e aggiornato. Sempre più risalto inoltre, ha oggi il concetto di "corretto stile di vita", come principio cardine della salute non solo generale, ma anche orale e dentale.

Costatato che grandi progressi sono stati fatti in tempi recenti nella comprensione della malattia cariosa, nei mezzi diagnostici e di prevenzione, e nelle possibilità di intervento mininvasivo delle lesioni precoci, l'Accademia Italiana di Odontoiatria Conservativa e Restaurativa (AIC), presenta oggi il progetto di comunicazione "hAICarie",rivolto inizialmente agli Odontoiatri, e in una fase successiva anche alla popolazione, con l' obiettivo di massimizzare la conoscenza della malattia "carie" e dei presidi diagnostici e terapeutici ad essa rivolti.

Il Progetto consiste inizialmente nella presentazione di una relazione, preparata dall'apposita commissione di AIC, fornita tramite i Responsabili regionali ed esposta dai "Soci messaggeri" ai partecipanti all'incontro organizzato nelle sedi gentilmente messe a disposizione da ANDI, AIO, Ordine dei Medici e Odontoiatri. Non sono previsti da parte AIC crediti ECM, tranne nel caso che l'ente ospitante si faccia carico dell'accreditamento.

La presentazione fornita ai responsabili regionali conterrà tutti i principi del "metodo hAICarie". I temi affrontati nelle presentazione saranno:

• aggiornamenti specialistici sulla patologia cariosa

• inquadramento del rischio carie

• metodiche di ricerca delle lesioni cariose: esame obiettivo, radiologia, transilluminazione

• approccio alle lesioni non cavitate


Obiettivi del progetto sono:

1) Salute: offrire il miglior servizio diagnostico della carie ai propri pazienti, contribuendo a creare una popolazione più sana e con una minore prevalenza di carie.

2) Intervento Precoce: sapere come e quando intervenire sulla carie nelle fasi precoci con una notevole preservazione del tessuto dentale.

3) Monitoraggio: creare un sistema di monitoraggio "consapevole" delle lesioni cariose iniziali e delle superfici sane, fidelizzando il paziente.

Cosa imparerai:

  • a migliorare le tue conoscenza riguardo la malattia "carie", i suoi stadi iniziali, aspetto, localizzazione, fattori di rischio, progressione;
  • un corretto utilizzo di strumenti diagnostici, dall'esame obiettivo, alla radiografia endorale, alla transilluminazione, all'uso delle più moderne tecnologie;
  • i concetti base e aggiornati di prevenzione, monitoraggio, protocolli di trattamento mininvasivo dei vari stadi delle lesioni cariose;
  • un approccio moderno e razionale che ha come scopo principale la salute orale del paziente e la conservazione a lungo termine della sua dentatura.



Articoli correlati

Prof. Breschi: ascoltiamo scienziati, ricercatori, comunità medica e scientifica, di evitare notizie non verificate così da prevenire l'estensione della disinformazione che potrebbe causare ondate...


Sono reduce dal Convegno congiunto – format da ripetere assolutamente – tra due delle maggiori e prestigiose società scientifiche del panorama italiano.In rigoroso ordine d’età la Società...

di Massimo Gagliani


prodotti     12 Settembre 2018

Il composito nano-ibrido universale

Ultradent Italia


Quando: 10-12 maggioDove: Centro Congressi Lingotto - Via Nizza, 280 - Torino 10 MAGGIO  CORSO PRE-CONGRESSUALE “Odontoiatria digitale ed...


Il punto con il presidente AIC alla vigilia del 20° Congresso di Torino


Altri Articoli

DiDomenica     02 Agosto 2020

Quando vi serve, noi ci siamo

Attraverso il DiDomenica prima della chiusura estiva e quello di fine anno, solitamente cerchiamo di fare dei bilanci sul periodo che si conclude. Ovviamente questa volta non mi...

di Norberto Maccagno


Dal COI corso FAD da 50 crediti per Odontoiatri, Igienisti, Medici di medicina generale, Pediatri, Geriatri, Psicologi, Neurologi, Otorinolaringoiatri, Infermieri


L’Agenzia delle Entrate indica come comportarsi se il paziente utilizza App che sostituiscono nel pagamento il Pos o la carta di credito


La proroga dell’emergenza penalizza il mondo della formazione, le preoccupazioni di Federcongressi e ECM Quality Network


Savini: “evitano il peggio. Grazie al lavoro di AIO ed ANDI state cassate norme che altrimenti avrebbero imposto adempimenti gravosi agli Odontoiatri”


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Annuncio in Evidenza


28 Luglio 2020
Vendo attrezzatura completa per studio odontoiatrico

Vendo attrezzatura completa per ambulatorio odontoiatrico a Santarcangelo di Romagna (Rimini): riunito OMS in ottimo stato, separatore amalgama, compressore e pompa aspirazione, 2 mobili componibili, 2 servomobili, radiologico NOVAXA con testata DE GOTZEN, autoclave TECNO-GAZ classe B con stampante, sigillatrice MELAG, lampada fotopolimerizzante, 4 plafoniere con neon, strumenti per chirurgia orale, conservativa ecc in ottime condizioni. Tutto a norma CE. E 3000,00 COMPRESO SMONTAGGIO E IMBALLAGGIO. Foto inviabili. Per informazioni telefonare a Ricardo 347/4120042 (email: ricardo.ricci@email.it).

 
 

Speciale in Evidenza


 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

Paziente o cliente, il punto di vista del dentista e del u201cconsumatoreu201d