HOME - Eventi
 
 
22 Marzo 2011
Colonia

Igiene e Quality Management System nello studio

di Dal 22/03/2011 al 26/03/2011


L’applicazione delle attuali norme sull’igiene è fondamentale per tutti gli studi


dentistici. Ciò non solo sotto l’aspetto professionale, ma anche per la sua


importanza legale che diventa sempre più rilevante. Per esempio in questioni


delicate quale l’onere di controprova, nel caso di problemi di responsabilità


civile sollevate da terzi nei confronti del dentista, la presentazione di una


documentazione sul rispetto delle misure d’igiene può diventare di vitale


importanza. Va sottolineato che il legislatore ha perciò stabilito che dal 1


gennaio 2011 i dentisti dovranno aver integrato l’igiene dello studio in un


sistema di gestione qualità. Esso, quindi, dovrà essere già pronto per quella


data.


Accanto alle indicazioni attualizzate dal Robert-Koch-Institut (RKI), che


rispecchiano lo stato delle ricerche scientifiche, gli studi dentistici si trovano di


fronte ad un conglomerato di altre norme igieniche e standard igienici non


sempre facili da comprendere ed applicare:


la legge sui prodotti medici (MPG), le direttive per la prescrizione dei


medicamenti (MP-BetreibV), la legge per la prevenzione e la lotta contro le


malattie infettive delle persone (IfSG), inoltre le norme dell’ente preposto alla


difesa e sicurezza sul lavoro (Berufsgenossenschaft). Tutti i contenuti dovranno


essere concretamente considerati nei piani igienici degli ambulatori. Il piano


igienico e la sua messa in opera saranno poi parte integrante del sistema di


gestione della qualità (QMS) complessivo, che sarà utile per fornire una


Page


documentazione completa sul funzionamento dello studio e quindi fornirà 2/4


anche la necessaria copertura legale.


Fortunatamente lo studio dentistico non deve affrontare solo questi doveri:


l’adeguato management dell’igiene nell’ambulatorio viene sostenuto in


particolare dalle ditte specializzate dell’industria dentaria, che presenteranno i


loro prodotti alla Mostra Internazionale di Odontoiatria, in calendario dal 22 al


26 marzo 2011 a Colonia. Durante la fiera i dentisti e i loro collaboratori


avranno la straordinaria possibilità di ricevere una panoramica completa nel


campo della disinfezione delle mani, delle superfici e degli strumenti. I prodotti


hardware e software più moderni, così come una molteplicità di pregiati


materiali di consumo, permettono l’effettiva e sicura realizzazione dei piani


igienici e la loro documentazione nel sistema di gestione della qualità, che a


sua volta sarà così consono alle pretese e ai controlli del legislatore.


L’industria dentaria specializzata offre oggi anche efficienti prodotti per la


disinfezione delle mani, realizzati senza l’uso di sostanze odorose e coloranti..


Ciò risulta estremamente importante per gli operatori e i loro collaboratori, che


potrebbero essere soggetti a forme di allergia verso queste sostanze. Le


complesse necessità della disinfezione delle superfici, invece, vengono


affrontate da speciali ed efficaci prodotti, che realizzano nell'ambulatorio una


veloce e sicura igiene State-of-the-art.


Il campo, particolarmente complesso, dell’igiene delle apparecchiature – il cui


rischio viene stimato in modo differenziato, secondo le indicazioni dello RKI – si


lascia però comodamente gestire grazie agli strumenti della nuova generazione,


creati in conformità con le norme vigenti. Le attuali autoclavi ed i termo


sterilizzatori sono già dotati dei necessari allacci per poter essere collegati ai


programmi di gestione della qualità. In tal modo essi forniscono i dati per


creare la documentazione QM online, risparmiando tempo ed in modo sicuro


ed efficiente. Lo stesso dicasi per i moderni bagni ad ultrasuoni, che risultano


essere una ottimale integrazione dei convenzionali bagni disinfettanti ad


immersione.


Allo stesso modo l’industria dentaria offre soluzioni di pregio per la confezione


sicura e la dicitura dei materiali sterilizzati. Apparecchiature sigillanti, che


Page


lavorano in modo razionale, permettono un migliore riempimento e 3/4


svuotamento degli strumenti. Contenitori professionali per materiali sterilizzati


sono già dotati in parte di filtri sterili integrati, che contribuiscono ad allungare


notevolmente il tempo di conservazione. Inoltre la poco sicura dicitura


apportata manualmente sulle confezioni viene sempre di più sostituita


attraverso la scrittura automatizzata, fornita da appositi strumenti. Essi sono in


grado di creare etichette conformi a tutti i parametri di documentazione


indicati dallo RKI e costituiscono, quindi, un altro importante ingranaggio del


sistema di gestione della qualità (QMS) dello studio dentistico.


La messa in opera di un moderno sistema di gestione della qualità viene


sostenuto attraverso una molteplicità di servizi di consulenza specializzati nelle


problematiche degli studi dentistici. In tal senso va detto che l’industria


dentaria tedesca, grazie alla sua metodologia basata sulle esperienze fatte dal


suo team di dentisti, si distingue positivamente da altre proposte di gestione


della qualità (QMS), spesso troppo generiche e per questo astratte e


complicate. La gamma abbraccia anche offerte di coaching e formazione


all’interno degli ambulatori, in tal modo tutto potrà essere realizzato più


velocemente ed in complesso anche a costi adeguati.


Alla Mostra internazionale di Odontoiatria IDS, in calendario a Colonia dal 22 al


26 marzo 2011, dentisti e collaboratori potranno informarsi in modo esauriente


sullo stato attuale del settore dell’igiene degli studi dentistici e del QMS e


troveranno anche una competente consulenza da parte degli espositori.


"La Mostra internazionale di Odontoiatria IDS, la fiera internazionale più grande


del mondo nel settore della medicina e della tecnica dentistica, che si svolge a


Colonia dal 22 al 26 marzo 2011, offre all’odontoiatra e all’operatore di


laboratorio la migliore opportunità per entrare in ampio dialogo con gli


specialisti delle ditte espositrici e con gli esperti presenti sulle possibilità della


moderna prevenzione delle infezioni e sulla tempestiva introduzione dei sistemi


di gestione della qualità, così come viene voluta dalla legge", dice il Dr. Markus


Heibach, Direttore della VDDI.


La Mostra Internazionale di Odontoiatria IDS si svolge ogni due anni a Colonia,


è organizzata dalla Società GFDI Gesellschaft zur Förderung der Dental-Industrie


Page


mbH, dalle aziende in seno alla Wirtschaftsunternehmen des Verbandes der 4/4


Deutschen Dental-Industrie e.V. (VDDI), ed è realizzata da Koelnmesse GmbH,


Colonia.


Segreteria organizzativa:

Koelnmesse GmbH


Messeplatz, 1


50679 Köln - P.O. Box 21 07 60


50532 Köln


Germany


Tel +49 221 821-0


Fax +49 221 821-2574


info@koelnmesse.de


www.koelnmesse.com


§§#§§#txt1

26/03/2011

Articoli correlati

Colonia parla italiano, il Format creato da UNIDI per presentare a EXPODENTAL Rimini dal 18 maggio le novità del Dental Schau appena concluso, rende bene l'idea del peso dell'industria...


Si è aperta questa mattina e durerà fino al 25 marzo l'International Dental Show (IDS) a Colonia in Germania.Nei cinque giorni di lavori saranno presenti 2.300 espositori in...


All'Università di Siena, l'unico corso di laurea in lingua inglese organizzato in Italia


Da anni il Censis elabora una classifica delle Università italiane suddivise secondo le 14 aree disciplinari indicate dal CUN (Consiglio Universitario Nazionale) all'interno delle quali vanno...


Il comitato scientifico dell' ADA (American Dental Association) ha aggiornato in questi giorni le linee guida sulla prevenzione della carie nella primissima infanzia e consiglia di utilizzare una...


Altri Articoli

ANDI in collaborazione con AIO, CAO, Fondazione ANDI, diffonde una guida pratica per odontoiatri e personale di studio condivise con il Ministero della Salute


Dopo circa vent’anni sembra impossibile riuscire, ancora, a scoprire sull’ECM situazioni decisamente “difficili da capire”. Ed invece sembra chi si possa riuscire, e senza neppure impegnarsi...

di Norberto Maccagno


Per il Prefetto lo studio odontoiatrico sarebbe equiparato alle attività professionali e negli 11 Comuni “focolaio”, gli studi dovranno rimanere chiusi salvo per le emergenze


Tra le tante opportunità di aggiornamento professionale per i soci della Società Italiana di Parodontologia, anche quella offerta dal canale SIdP Edu 


Immagine di repertorio

A scoprirlo e denunciarlo il NAS di Catania ed i carabinieri di Pietraperzia, sequestrato anche lo studio. Cassarà (CAO Enna), ci costituiremo parte civile.


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

Nuove norme su Direttore sanitario e Autorizzazioni