HOME - Eventi
 
 
21 Gennaio 2011
Chieti

Il paziente parodontalmente compromesso: strategie comuni per migliorare la prognosi dei denti e degli impianti

di Dal 21/01/2011 al 21/01/2011


“Il paziente parodontalmente compromesso: strategie comuni per migliorare la prognosi dei denti e degli impianti” è il tema al centro del workshop in odontoiatria che si terrà a Chieti presso il Dip. di Scienze Orali, Nano e Biotecnologie (Via dei Vestini, 31 - 66100 Chieti), organizzato dal Centro Di Ricerca Per Lo Studio Delle Malattie Parodontali E Peri-Implantari, in collaborazione con Gaba Vebas.


Essere a rischio per una patologia significa avere una maggiore probabilità di ammalarsi, se si è sani, o una maggiore probabilità di peggiorare il proprio stato di malato, se si è già malati. In altre parole, i soggetti che presentano un livello di rischio elevato hanno, in assenza di trattamento, maggiori probabilità di insorgenza o progressione della malattia rispetto a soggetti che hanno un livello di rischio basso. Dati derivanti da studi longitudinali e recenti revisioni sistematiche della letteratura sembrano suggerire che la parodontite e la peri-implantite condividano alcuni tra i loro determinanti del rischio più rilevanti. L’applicazione di un modello di prevenzione in parodontologia e implantologia, pertanto, richiede necessariamente un’accurata valutazione di tutti i determinanti del rischio del caso in esame e, alla luce degli studi più recenti, può portare alla realizzazione di una strategia clinica comune mirata al controllo della prognosi dei denti e, al contempo, degli impianti.


Per iscrizione:
e-mail: donatella_adamo@gaba.com
fax 06 54893 850 Att.ne Dr.ssa Oppia
Solo per informazioni:
Tel. 06 54893821

§§#§§#txt1

21/01/2011

Articoli correlati

eventi     21 Novembre 2020

38° Congresso Internazionale AIOP

Bologna


Altri Articoli

Il presidente Alessandro Nisio con alcune riflessioni su numero programmato, odontoiatria pubblica, futuro e gli sbocchi professionali dei giovani odontoiatri, apre il dibattito sulle riforme da...


Per il prof. Gagliani si guarda al problema come meri sostenitori dei propri interessi mentre manca non solo una programmazione ma anche una visione futura “delle professioni” di odontoiatra


Dentisti, igienisti dentali ed odontotecnici li tengono sotto “pressione” per l’intera giornata. I consigli degli esperti per prendersene cura


Ridurre i laureati in Italia aumenterebbe quelli all’estero. Queste le iniziative dell’Università italiane per garantire una formazione anche pratica di alto livello


Il dott. Calderoli ci aiuta a ricordare la nascita del Corso di Laurea in Odontoiatria e le reticenze e polemiche del tempo, già “caratterizzato” dalla pletora odontoiatrica


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Speciale in Evidenza


 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

Nuove tecnologie in studio? Le omaggia IDI EVOLUTION