HOME - Eventi
 
 
27 Gennaio 2012
Milano

Il XX Congresso Internazionale Sio

di Dal 27/01/2012 al 28/01/2012


Fornire al clinico gli strumenti più appropriati per applicare metodologie di qualità e raggiungere il successo nella propria professione. Questo l’obiettivo principale del XX Congresso internazionale della Società italiana di implantologia osteointegrata (Sio), che si terrà a Milano, presso Fieramilanocity, il 27 e 28 gennaio 2012. Un momento molto importante, dal punto di vista culturale, nel ventennale della nostra società, che già dal titolo, “Dall’evidenza scientifica alla qualità clinica”, mette in luce come la formazione in implantologia non possa prescindere da una crescita professionale a tutto tondo.
Sempre di più negli ultimi anni, il clinico odontoiatra ha visto modificarsi in maniera sostanziale il panorama tecnologico e merceologico e spesso è rimasto travolto dalle proposte del mercato, privo degli strumenti idonei per poterle valutare in maniera adeguata.
La scelta vincente, in una situazione economica di grande difficoltà, come quella attuale, non è perseguire il contenimento dei costi attraverso una riduzione della qualità del prodotto offerto: fornire prestazioni di qualità, utilizzando materiali e tecniche adeguate, è l’unica possibilità per differenziarsi in un panorama di low-cost e molto spesso di low-quality e per ottenere la fidelizzazione dei propri pazienti.

Un punto di riferimento in implantologia
In questo senso, compito dell’odontoiatra, come di qualunque esercente l’attività sanitaria, è migliorare le proprie conoscenze e, di conseguenza, le proprie capacità cliniche.
I percorsi di formazione oggi disponibili sono sicuramente molteplici. Tra le possibilità che si aprono davanti a ogni professionista c’è senz’altro quella di fare riferimento a Società scientifiche, il cui credito culturale sia indiscutibile. E la Società italiana di implantologia osteointegrata, che ho l’onore di presiedere, è in questo quadro un punto fermo.

Il “saper fare”
Uno degli obiettivi della nostra società è centrare la programmazione scientifica sulla qualità clinica e focalizzare la strutturazione del programma sul saper fare (elemento per altro poco considerato nell’ambito dei vari corsi e congressi del panorama culturale odontoiatrico), individuando argomenti specifici, da trattare a tutto tondo e da affrontare senza sovrapposizioni. Tutto questo consentendo ai soci di ottenere il maggior numero di crediti formativi, con la possibilità di rivedere gli eventi programmati, mediante l’accreditamento sulla piattaforma della formazione a distanza (Fad).

I Corsi di aggiornamento
È in quest’ottica che, anche sull’onda del successo del Corso di Como sul rialzo del seno mascellare, che ha contato oltre 500 partecipanti, organizzeremo a Roma, il 5 novembre un Corso di aggiornamento sul piano di trattamento. L’evento verrà accreditato come Fad, consentendo al socio che non può essere presente di assistere anche successivamente attraverso la piattaforma Sio e ottenere i relativi crediti (mediamente uno per ogni ora di formazione).

“Dall’evidenza scientifica alla qualità clinica”
Punto culminante del programma scientifico sarà il XX Congresso internazionale, che si sviluppa attorno al messaggio culturale che Sio da alcuni anni ha deciso di diffondere: la qualità. Nel perseguire questo obiettivo sono stati identificati relatori internazionali che avessero altissime competenze nella ricerca scientifica, ma anche capaci di applicare le loro conoscenze alla pratica clinica quotidiana. Difficilmente potremo ascoltare, in uno stesso evento, speaker di così alta rilevanza in ambito scientifico. Nomi come J. Linde, HL Wang, N.U. Zitzmann, A. Mombelli, T. Albrektsson, J.E. Zoller, F. Khoury, I. Gamborena, R.J. Lazzara, B. Pjetursson, M. McGuire, C. Stanford e M. Chiapasco sono la garanzia di un evento imperdibile.
Per questo credo che il Congresso sarà un’occasione unica per ricevere contributi così importanti e poliedrici.

Per consultare il programma clicca qui

§§#§§#txt1

28/01/2012

Articoli correlati

Il trattamento odontoiatrico nel paziente con malattie sistemiche" il tema del Congresso ANDi Novara in programma a Orta San Giulio (NO) dal 18 ottobre


L'odontoiatria pediatrica oggi è il tema del XX Congresso Nazionale SIOI (Milano il 29 e 30 novembre), le anticipazioni del Congresso ed i consigli degli esperti per "consigliare", buone pratiche ai...


Nelle giornate del 10 e 11 maggio 2019 si svolgerà a Bari - presso il Nicolaus Hotel -  la settima edizione del Congresso Odontoiatrico Mediterraneo, nonché XVII Memorial...


Appuntamento a Riccione nell'aprile 2019


Altri Articoli

ANDI in collaborazione con AIO, CAO, Fondazione ANDI, diffonde una guida pratica per odontoiatri e personale di studio condivise con il Ministero della Salute


Dopo circa vent’anni sembra impossibile riuscire, ancora, a scoprire sull’ECM situazioni decisamente “difficili da capire”. Ed invece sembra chi si possa riuscire, e senza neppure impegnarsi...

di Norberto Maccagno


Per il Prefetto lo studio odontoiatrico sarebbe equiparato alle attività professionali e negli 11 Comuni “focolaio”, gli studi dovranno rimanere chiusi salvo per le emergenze


Tra le tante opportunità di aggiornamento professionale per i soci della Società Italiana di Parodontologia, anche quella offerta dal canale SIdP Edu 


Immagine di repertorio

A scoprirlo e denunciarlo il NAS di Catania ed i carabinieri di Pietraperzia, sequestrato anche lo studio. Cassarà (CAO Enna), ci costituiremo parte civile.


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

Nuove norme su Direttore sanitario e Autorizzazioni