HOME - Eventi
 
 
15 Novembre 2019 - 16 Novembre 2019

XXIX Congresso Nazionale AIDI dal 15 novembre a Bologna

"Risk Factors, Staging  E Grading ... la vera sfida per la stabilità della malattia parodontale", il titolo del Congresso degli igienisti dentali di AIDI al Savoia Hotel Regency di Bologna


Il XXIX Congresso Nazionale AIDI15, 16 novembre 2019, Bologna – avrà come elemento portante un tema attualissimo: “l’infiammazione”.

Come è noto, la malattia parodontale, patologia a eziologia multifattoriale, è caratterizzata da un processo infiammatorio cronico ad andamento ciclico sito-specifico, con perdita progressiva dei tessuti di sostegno del dente.

Anche per questi motivi "è stato sviluppato un programma che parlasse dei fattori di rischio, ma che nel contempo definisse le azioni di prevenzione necessarie per la sua riduzione, analizzando il percorso dalla risposta infiammatoria alla ricerca dei mezzi più idonei per la gestione dell’infiammazione a livello parodontale", anticipa la presidente AIDI Antonia Abbinante (nella foto).

Si partirà dalla risposta fisiologica per approdare all’infiammazione cronica sistemica, killer silenzioso alla base di svariate patologie, che si ripercuotono anche sul cavo orale e nello specifico a livello parodontale attraverso un percorso bidirezionale.

Si osserverà la risposta immunitaria legata a condizioni sistemiche, il ruolo dell’igiene orale nella risoluzione del processo infiammatorio a livello locale e gli obiettivi che i professionisti sanitari dovranno porsi nell’approccio sistemico alla malattia parodontale.

Negli 8 corsi monografici si parlerà di nutraceutica per la salute orale, dello stress e in particolare del fumo come fattore di rischio più significativo nello sviluppo e nella progressione della parodontite, dei tools di valutazione del rischio parodontale e della terapia di supporto alla luce della nuova classificazione, dell’effetto delle droghe sul cavo orale, del mantenimento odontoprotesico in età senile e si affronteranno temi fiscali, aspetti legali, etici e assicurazione professionale.

"Queste conoscenze -conclude il presidente AIDI- permetteranno di attuare una strategia terapeutica globale nel trattamento della malattia parodontale, alla luce dell’influenza degli stili di vita e delle malattie sistemiche".


Articoli correlati

eventi     19 Giugno 2020

Corso di aggiornamento IAO

Salerno


eventi     15 Maggio 2020

Corso di aggiornamento

Bologna


Altri Articoli

Una mozione chiede che possano esercitare sono le STP odontoiatriche con direttore sanitario, emendamenti puntano a introdurre sanzioni per la proprietà in tema di pubblicità 


“Ci tassano anche l’aria”. Novembre è da sempre il mese più adatto per questo detto, soprattutto per gli autonomi alle prese con le rate dei pagamenti delle tasse e tra qualche giorno con...

di Norberto Maccagno


Directa, azienda produttrice di materiali odontoiatrici con sede in Svezia, ha annunciato l’acquisizione della linea di strumenti di estrazione Physics Forceps® dal produttore...


Ampio e articolato il giudizio del prof. Giampietro Farronato, titolare della Cattedra di Ortognatodonzia all’Università di Milano, sull’andamento dell’incontro.  Partendo dal...


Dopo aver deplorato la persistente circolazione in ambito delle cd. catene di numerose e radicate “fake news” Michel Cohen, Amministratore Delegato di DentalPro, “catena” di...


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi