HOME - Eventi
 
 
15 Novembre 2019 - 16 Novembre 2019

XXIX Congresso Nazionale AIDI dal 15 novembre a Bologna

"Risk Factors, Staging  E Grading ... la vera sfida per la stabilità della malattia parodontale", il titolo del Congresso degli igienisti dentali di AIDI al Savoia Hotel Regency di Bologna


Il XXIX Congresso Nazionale AIDI15, 16 novembre 2019, Bologna – avrà come elemento portante un tema attualissimo: “l’infiammazione”.

Come è noto, la malattia parodontale, patologia a eziologia multifattoriale, è caratterizzata da un processo infiammatorio cronico ad andamento ciclico sito-specifico, con perdita progressiva dei tessuti di sostegno del dente.

Anche per questi motivi "è stato sviluppato un programma che parlasse dei fattori di rischio, ma che nel contempo definisse le azioni di prevenzione necessarie per la sua riduzione, analizzando il percorso dalla risposta infiammatoria alla ricerca dei mezzi più idonei per la gestione dell’infiammazione a livello parodontale", anticipa la presidente AIDI Antonia Abbinante (nella foto).

Si partirà dalla risposta fisiologica per approdare all’infiammazione cronica sistemica, killer silenzioso alla base di svariate patologie, che si ripercuotono anche sul cavo orale e nello specifico a livello parodontale attraverso un percorso bidirezionale.

Si osserverà la risposta immunitaria legata a condizioni sistemiche, il ruolo dell’igiene orale nella risoluzione del processo infiammatorio a livello locale e gli obiettivi che i professionisti sanitari dovranno porsi nell’approccio sistemico alla malattia parodontale.

Negli 8 corsi monografici si parlerà di nutraceutica per la salute orale, dello stress e in particolare del fumo come fattore di rischio più significativo nello sviluppo e nella progressione della parodontite, dei tools di valutazione del rischio parodontale e della terapia di supporto alla luce della nuova classificazione, dell’effetto delle droghe sul cavo orale, del mantenimento odontoprotesico in età senile e si affronteranno temi fiscali, aspetti legali, etici e assicurazione professionale.

"Queste conoscenze -conclude il presidente AIDI- permetteranno di attuare una strategia terapeutica globale nel trattamento della malattia parodontale, alla luce dell’influenza degli stili di vita e delle malattie sistemiche".


Articoli correlati

eventi     21 Novembre 2020

38° Congresso Internazionale AIOP

Bologna


Altri Articoli

Il Decreto rilancio posticipa la scadenza prevista dal Cura Italia e consente ancora per qualche giorno di richiedere il bonus dei 600 euro per il mese di marzo


L’Azienda Zero informa di includere anche gli odontoiatri tra le categorie professionali sottoposte a tampone. La soddisfazione del presidente Nicolin


La Fondazione spiega il perché a chi non è rustico ad ottenere il bonus. Le scadenze per richiedere il saldo o l’intera somma


Il ruolo del collaboratore per sensibilizzare il paziente: le cose da dire e non dire e come dirle, anche per aumentare la sua collaborazione 


I ministeri competenti starebbero lavorando ad un Decreto per poter concedere anche ai professionisti il bonus da 600 euro ad aprile, che potrebbe essere esteso a mille a maggio


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Speciale in Evidenza


 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

COVID-19 ed odontoiatria, il punto del prof. Roberto Burioni