HOME - Farmacologia
 
 
30 Aprile 2007

Il vaccino anti-carie, in gel?

di Norberto Maccagno


Riecco il vaccino anticarie. Questa volta è il settimanale settimanale Salute di Repubblica che “denuncia” come dopo più di trent’anni di studi sarebbe scientificamente possibile realizzare un vaccino contro lo Streptococcus mutans, decisivo nella comparsa della carie, ma le richieste del mercato privilegiano malattie più importanti.
Con la biologia molecolare i ricercatori hanno puntato sull’immunoterapia con anticorpi monoclonali e peptidi. “È una forma più sicura di terapia preventiva”, ha spiegato il biologo molecolare inglese Julian Ma (Guy’s Hospital, Londra), al settimanale. “Bypassando il sistema immunitario si evitano le variazioni individuali. Il vaccino, inoltre, è una molecola singola e non un mix di antigeni di batteri impoveriti, perciò può essere preparato ad alto grado di purezza”.
In pratica, si legge nell’articolo, nel Dna della pianta del tabacco sono state inserite proteine in grado di suscitare la risposta immunitaria: immunoglobuline A che bloccano l’attacco sui denti e sulle gengive dei batteri cariogeni. “Ma un’applicazione preventiva ne richiederebbe un’enorme quantità”. Il vaccino ottenuto potrebbe essere somministrato attraverso un dentifricio, una gomma da masticare, un colluttorio o un gel da applicare su denti e gengive.

Fonte: Salute di Repubblica

GdO 2007; 7

Articoli correlati

In questa revisione sistematica gli autori hanno voluto determinare l’esito del trattamento basato sull’incappucciamento diretto della polpa in denti permanenti ad apice maturo...

di Lara Figini


Il fluoro, nelle sue molteplici forme, è utilizzato in odontoiatria come misura preventiva della carie e in concentrazioni più basse può essere autoapplicato dal paziente...

di Lara Figini


La considerazione del prof. Massimo Gagliani partendo dal fatto che stanno aumentano le lesioni dentali di origine non cariosa

di Massimo Gagliani


Per ripristinare i denti posteriori affetti da carie dentale è disponibile in commercio un’ampia gamma di materiali. Quello più a lungo utilizzato in passato è stato...

di Lara Figini


La conservazione dei denti decidui è essenziale per la salute orale e per il mantenimento delle funzioni della masticazione e della parola. Tuttavia la carie dentale tra i...

di Alessandra Abbà


Altri Articoli

Agorà del Lunedì     26 Luglio 2021

L’anno che verrà

Riflessioni del prof. Gagliani sul periodo trascorso e quello che verrà dal punto di vista dell’aggiornamento culturale e della professione


Oggi, a differenza di quanto ero Ministro, ci sono le condizioni per proporre un modello di odontoiatria sostenibile che integri pubblico e privato, si potrebbero trovare i fondi necessari ed il...

di Norberto Maccagno


Sarà possibile scaricarlo già dopo la prima dose, l’alternativa è il tampone. Ecco per cosa servirà e come ottenerlo


Chiarello: posticipare per consentire ai nostri consulenti di completare il conteggio delle nostre dichiarazioni


L’obiettivo dell’auto check-up è quello di sensibilizzarli sull’importanza di mantenere comportamenti sani per la tutela della salute, cominciando da bocca e denti


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

I rischi dell’implantologia “fai da te”