HOME - Farmacologia
 
 
01 Maggio 2013

Indagine sul profilo dell'utenza e sulla tipologia delle prestazioni erogate al pronto soccorso odontoiatrico di un ospedale milanese

di D. Carmagnola, G. Lodi, M. Cargnel, A. Sardella, A. Sangalli, A. Carrassi


Obiettivi. Descrivere le prestazioni eseguite e il profilo dell'utenza afferente in urgenza all'Unità Operativa Odontostomatologia II  dell'Azienda Ospedaliera San Paolo di Milano.
Materiali e metodi. Tra maggio e agosto 2010 sono state raccolte informazioni sui pazienti afferenti a tale servizio attraverso un modulo e un questionario.
Risultati. La maggior parte dei pazienti accusava dolore. Le patologie più frequenti erano quelle dentali, seguite dalle patologie parodontali. Le prestazioni più frequenti sono state: esecuzione di radiografie, prescrizione di farmaci, estrazione. L'85% dei pazienti ritiene che l'odontoiatria sia troppo costosa, ma solo il 35% andrebbe più spesso dall'odontoiatra se i costi fossero inferiori.
Conclusioni. Per coloro che non vanno dall'odontoiatra, il costo potrebbe non essere la causa principale del disinteresse nei confronti della propria salute orale.



Articoli correlati

Di recente sono state pubblicate due revisioni sistematiche della letteratura scientifica che analizzano l’efficacia di diverse soluzioni anestetiche e il rischio di danno...

di Lucia Sardi


farmacologia     18 Luglio 2018

Nuovi anticoagulanti orali

Rischio di sanguinamento dopo interventi di chirurgia orale

di Caterina Bensi


Quanto è efficace e quanto evita l’anestesia generale?

di Lara Figini


Basse dosi di lidocaina tamponata hanno un effetto analgesico maggiore rispetto a dosi standard di lidocaina non tamponata. E' quanto emerso al recente meeting AAOMS (American Association of Oral and...


Basse dosi di Lidocaina tamponata hanno un effetto analgesico maggiore rispetto a dosi standard di Lidocaina non tamponata. Questo quanto emerso al recente meeting AAOMS (American Association of Oral...


Altri Articoli

Dopo l’Europa il Gruppo Editoriale EDRA sbarca negli Stati Uniti e lo fa puntando su due settori strategici come la veterinaria e l’odontoiatria


Pubblicato in GU il Decreto con la norma che obbliga anche gli igienisti dentali all’invio dei dati al Sistema Tessera Sanitaria delle fatture emesse nei confronti dei pazienti. Ecco le modalità


L’invito ai soci è quello di prescriverli sono se necessari ed informare i pazienti sull’utilizzo consapevole. Il presidente Fiorile invita ad aderire al Manifesto di Choosing Wisely Italy.


Il presidente Iandolo ribadisce la necessità di un intervento normativo. Intanto il Ministro Speranza si dice disponibile a ragionare su proposte SUMAI


In continuità con l’offerta formativa anche alla luce del nuovo Ordine Professionale, il bilancio durante la discussione delle tesi all’Università di Brescia


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi