HOME - Gestione dello Studio
 
 
02 Ottobre 2017

Dental Forum di Asti, focus sulla redditività dello studio. Disponibile la registrazione video


Sabato 30 settembre si è svolto ad Asti il Dental Forum, workshop per odontoiatri e personale di studio quest'anno dedicato "alla redditività e a come incrementarla". Il workshop è organizzato congiuntamente da ANDI Asti ed Odontoiatria33 in collaborazione con BetaEventi. Un appuntamento ormai classico che, ha ribadito all'apertura dei lavori Gianfranco Prada, presidente ANDI, ha avuto il merito di affrontare tra i primi tematiche non cliniche ma strettamente correlate alla professione come il management e la comunicazione, intercettando tematiche poi affrontate in seno all'Associazione.

I relatori di questa edizione: Roberta Pegoraro, manager esperta nella comunicazione ed organizzazione delle attività odontoiatriche, l'avv Silvia Stefanelli esperta di Diritto Sanitario e Norberto Maccagno direttore di Odontoiatria33 hanno approfondito vari aspetti che influenzano l'arena competitiva in cui l'impresa studio dentistico si trova ad operare e, con ottiche diverse, hanno poi svolto il tema della redditività.

Norberto Maccagno ha analizzato i diversi modelli comunicativi dei nuovi players del dentale rispetto allo studio tradizionale che cercano di emularsi a vicenda.

Roberta Pegoraro ha messo in luce come il paziente viva dal dentista anche una esperienza di consumo e non deve trovare impreparato il professionista a soddisfare le sue esigenze extracliniche.

L'avv Stefanelli ha evidenziato che il rispetto normativo valorizza l'impresa in caso di cessione.

Alla tavola rotonda finale hanno dato il loro contributo il prof. Carlo Guastamacchia, il segretario sindacale nazionale ANDI Alberto Libero, il consigliere FDI Edoardo Cavallè, il vice presidente ADDE Maurizio Quaranta.

Davis Cussotto

A questo link la video registrazione della prima parte dell'evento con gli interventi di: Cussotto, Prada, Maccagno, Pegoraro

A questo link la seconda parte dell'evento con: l'intervento dell'avvocato Silvia Stefanelli e la tavola rotonda

Articoli correlati

L’accoglienza contactless del paziente velocizza il suo arrivo in studio: la quinta e ultima fase della prima parte nella Digital Patient Experience


Trasforma la compilazione dei documenti, la gestione della privacy e dell’appuntamento da burocrazia ad opportunità: la quarta fase della Digital Patient Experience


Ad aiutare, attraverso i disegni, il libro di Michele Cassetta. Il prof. Massimo Gagliani lo ha intervistato per conoscere ne dettaglio il libro e capire come può essere utilizzato al meglio nel...


Partecipa al webinar live gratuito con Michele Cassetta ed il prof. Massimo Gagliani per la presentazione del libro


La seconda fase della Digital Patient Experience, ovvero: far prenotare online il paziente conviene ad entrambi. Ecco i motivi


Altri Articoli

Il primo passo si focalizza su una collaborazione tra lo scanner intraorale 3Shape TRIOS di 3Shape e gli allineatori trasparenti SureSmile di Dentsply Sirona


Agorà del Lunedì     14 Giugno 2021

E gli anziani?

La popolazione invecchia e sorridere potrebbe non essere più solo un privilegio per ricchi. Alcune considerazioni del prof. Massimo Gagliani nel suo Agorà del Lunedì

di Massimo Gagliani


Contributo alle mamme medico o odontoiatre iscritte alla quota A e B e per le studentesse del V e VI anno in Medicina o Odontoiatria


Firmato il regolamento sul certificato COVID digitale UE che sancisce la fine dell'iter legislativo. Dal primo luglio sarà utilizzabile in Europa


I dottori commercialisti Alessandro ed Umberto Terzuolo consigliano e ci spiegano, come potrebbero essere “adattati” al settore dentale


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

L’odontoiatria al digitale non è solo protesi