HOME - Gestione dello Studio
 
 
28 Luglio 2020

La gestione delle collaborazioni nello studio odontoiatrico dal punto di vista “umano”

Con il prof. Antonio Pelliccia approfondiamo il tema della gestione dei collaboratori non tanto dal punto di vista economico ma relazionale 


Nella precedente chiacchierata con il prof. Antonio Pelliccia coordinatore del Post Graduate Management & Marketing in Odontoiatria organizzato dall’Università Vita e Salute del San Raffaele di Milano, abbiamo approfondito i temi dei costi e delle tariffe, del rapporto di fiducia tra odontoiatra e paziente.  

Ora vogliamo parlare della gestione dei collaboratori e del personale non tanto dal punto di vista organizzativo ed economico ma motivazionale ed umano. “Le aziende, come lo studio odontoiatrico, sono fatte da persone ed oggi il collaboratore deve essere certamente competente dal punto di vista professionale ma deve anche avere capacità di relazione perché il titolare di studio gli affida i suoi pazienti, ovvero la sua vita”, spiega il prof. Pelliccia. 

Poi ci sono gli aspetti caratteriali del titolare di studio che certamente condizionano il rapporto e la scelta e le difficoltà di accettare il cambiamento.

Per questo, l’antidoto proposto dal prof. Pelliccia è quello dell’apprendimento, “spesso ci fa paura cambiare perché non conosciamo”, dice aggiungendo: “apprendere e cambiare sono le due facce della stessa medaglia”. 

Sotto il video della chiacchierata con il prof. Antino Pelliccia.


_______________________________________________________________________ 

Se hai trovato utile questo articolo e non sei ancora abbonato ad Odontoiatria33, sostieni la qualità della nostra informazione 

Articoli correlati

Poca letteratura si occupa dell’efficacia dei metodi di comunicazione in questo settore, sottolinea il prof. GaglianiIndicando come diafano l’atteggiamento che il dentista generico ha nei...

di Massimo Gagliani


L’Istituto giudica le inserzioni scorrette anche perchè finalizzate a potenziare la vendita di un servizio sanitario contravvenendo ai limiti imposti dalla legge. I dubbi del legale


Per il prof. Pelliccia è fondamentalmente un processo di relazione tra persone, ma con l’avvento della tecnologia dobbiamo rivedere alcuni paradigmi e forse ridefinire in parte alcune...


Video incontro sul tema parlando di attrezzature e delle tecniche ma anche sull’utilizzo della fotografia come documentazione clinica e legale ma anche strumento di comunicazione


In uno studio, pubblicato sul British Dental Journal, l’autrice ha indagato e valutato la comprensione da parte dei pazienti della terminologia comunemente usata in ambito...

di Lara Figini


Altri Articoli

Verificate quasi 5 mila posizioni. Chi sorpreso a lavorare è stato denunciato per l’ipotesi di reato di esercizio abusivo della professione sanitaria. Ecco tutti i casi odontoiatrici segnalati


“Prendersi cura dell’uomo per curare l’organismo, gestire la complessità con la sapiente applicazione di scienza, clinica, professionalità e umanità.”Con questo take home message si è...


Da lunedì le nuove norme su green pass e obbligo vaccinale anche per il personale non sanitario che opera negli ambulatori pubblici e privati. Ma la vera scadenza è quella del 15 dicembre


Un studio pubblicato sul British Medical Journalha osservato un graduale aumento del rischio di infezione nelle persone che avevano ricevuto la seconda dose di vaccino(Pfizer-BioNTech) da almeno 90...


Respinto il ricorso di un medico sospeso. Anelli: una sentenza che richiama il dovere deontologico legato al fatto di essere medici


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

Crediti ECM: come odontoiatri ed igienisti dentali possono gestirli dalla piattaforma CoGeAPS

 
 
 
 
chiudi