HOME - Gestione dello Studio
 
 
28 Luglio 2020

La gestione delle collaborazioni nello studio odontoiatrico dal punto di vista “umano”

Con il prof. Antonio Pelliccia approfondiamo il tema della gestione dei collaboratori non tanto dal punto di vista economico ma relazionale 


Nella precedente chiacchierata con il prof. Antonio Pelliccia coordinatore del Post Graduate Management & Marketing in Odontoiatria organizzato dall’Università Vita e Salute del San Raffaele di Milano, abbiamo approfondito i temi dei costi e delle tariffe, del rapporto di fiducia tra odontoiatra e paziente.  

Ora vogliamo parlare della gestione dei collaboratori e del personale non tanto dal punto di vista organizzativo ed economico ma motivazionale ed umano. “Le aziende, come lo studio odontoiatrico, sono fatte da persone ed oggi il collaboratore deve essere certamente competente dal punto di vista professionale ma deve anche avere capacità di relazione perché il titolare di studio gli affida i suoi pazienti, ovvero la sua vita”, spiega il prof. Pelliccia. 

Poi ci sono gli aspetti caratteriali del titolare di studio che certamente condizionano il rapporto e la scelta e le difficoltà di accettare il cambiamento.

Per questo, l’antidoto proposto dal prof. Pelliccia è quello dell’apprendimento, “spesso ci fa paura cambiare perché non conosciamo”, dice aggiungendo: “apprendere e cambiare sono le due facce della stessa medaglia”. 

Sotto il video della chiacchierata con il prof. Antino Pelliccia.


_______________________________________________________________________ 

Se hai trovato utile questo articolo e non sei ancora abbonato ad Odontoiatria33, sostieni la qualità della nostra informazione 

Articoli correlati

Leonardi: trasformare il distanziamento sociale in socializzazione a distanza, oggi è possibile. Questi alcuni consigli


Possono utilizzarlo non solo le aziende ma anche i singoli professionisti, esclusi gli investimenti su radio e televisione


Una video intervista con gli autori per approfondire i temi contenuti nel Manuale di Dental Management nell'era post Covid-19


Il timore di contagio o la non conoscenza delle norme, possono convincere i pazienti a disdire l’appuntamento. I consigli sulle azioni da mettere in campo per evitarlo


Una ricerca su JADA è lo spunto per le considerazioni del prof. Gagliani nella sua Agorà del Lunedì. L’argomento è la comunicazione della prevenzione, ma anche il valore delle revisioni...

di Massimo Gagliani


Altri Articoli

Marin (ANTLO): ognuno a caldeggiare le proprie necessità, perché non si è fatto fronte comune? Davanti alla salute, misero rivendicare distinguo sindacali


Classificazione, rapporto con i pazienti e come le nuove tecnologie possono aiutare la cura, sono tra gli argomenti affrontati nel video incontro con la dott.ssa Morena Petrini


AIO chiama i tavoli ministeriali: ‘’fare presto con la legge’’. Odontoiatri a rischio convenzionamento con ASL


Intanto il ritardo delle consegne delle nuove dosi sta rallentando la somministrazione anche nelle Regioni che avevano inserito gli odontoiatri tra i prioritari


Dalle anticipazioni del Ministro Gualtieri, i possibili aiuti anche per i professionisti iscritti all’Ordine contenuti nel prossimo Decreto 


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

La professoressa Antonella Polimeni si racconta